IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rally “Valli del Bormida”: superata quota settanta iscritti

Bormida. Sono già oltre settanta le adesioni pervenute alla segreteria del 32° rally “Valli del Bormida”, in programma sabato 4 e domenica 5 maggio.

A tre giorni dalla chiusura delle iscrizioni alla loro manifestazione, gli organizzatori del Rally Club Millesimo stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli della gara per far sì che la stessa soddisfi, ancora una volta, il gradimento di coloro che hanno deciso di misurarsi su questo percorso.

In attesa della chiusura delle iscrizioni, ad ogni modo, si può già dare un’occhiata all’elenco delle vetture già in lista per l’atteso appuntamento, valido quale prova (coefficiente 1) del Challenge di 2ª e 3ª Zona oltre che per i trofei Evo Rally 2013 e Twingo R2.

Tra le adesioni già pervenute figurano parecchie vetture Super2000, la maggior parte delle quali partecipanti all’inedito trofeo Evo Rally 2013, scattato lo scorso fine settimana, ed ora pronte per essere le grandi protagoniste del “Bormida numero 32”. Ci sono, poi, una Super1600, diverse Clio R3C, cinque Twingo R2 partecipanti all’omonimo trofeo, parecchi mezzi di piloti locali e sei storiche, che correranno il rally in coda alle moderne.

Il 32° rally “Valli del Bormida” scatterà alle ore 8,31 di domenica 5 maggio da piazza Italia a Millesimo, dove si concluderà alle 17,30, dopo che i concorrenti avranno affrontato 9 ore di gara e 256,60 km, 66,60 dei quali relativi alle 6 prove speciali, tre tratti (“Giovetti” di 9,4 km “Quazzo” di 8,9 km e “Pian dei Corsi” di 15 km) da correre due volte.

Il programma della gara, notizie ed informazioni sulla stessa sono reperibili sul sito www.rallymillesimo.it; è possibile, inoltre, contattare gli organizzatori all’indirizzo e-mail millesimorally@tiscali.it.

Nella foto (McRispy): l’arrivo della scorsa edizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.