IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Portuali Savona Lotta: tre ori e tre argenti al “Trofeo Il Gelso” di Brentonico

Savona. Domenica 28 aprile la Portuali Savona Lotta ha partecipato al 7° “Trofeo Il Gelso”, gara interregionale di lotta giovanile svoltasi a Brentonico, organizzata dal Gruppo Lottatori Mori Tasi e Tira. Dodici le società partecipanti; 108 gli atleti complessivamente in gara.

I portacolori della Prtuali, accompagnati dall’allenatore Michele Maggiale, hanno portato a casa un bel bottino: tre medaglie d’oro e tre d’argento. Sul gradino più alto del podio sono saliti Simone Pala, Riccardo Crimi e Matteo Giordanella; sul secondo Manuel Ferrando, Andrea Giordanella e David Florescu.

Nella classe Bambini ha partecipato nella categoria 24 kg il più giovane tra i savonesi, Simone Pala, che si è classificato primo perché, purtroppo, era il solo nella sua categoria; ha comunque disputato due incontri amichevoli.

Sempre nella classe Bambini, categoria 34 kg, Manuel Ferrando, ha ottenuto la medaglia d’argento disputando una gara combattuta fino all’ultimo secondo. Dopo un tempo regolamentare di un minuto, essendo ancora zero a zero, si è prolungato l’incontro di altri 30 secondi, ma la situazione non è cambiata: sempre zero a zero. Si è quindi provveduto a lanciare la moneta e la sorte non è stata dalla parte del savonese.

Nella classe Fanciulli, entrambi nella categoria 30 kg, gli atleti della Portuali erano due: Mattia Bientinesi e Riccardo Crimi. Essendo una classe numerosa, i lottatori sono stati divisi in due poule. Mattia Bientinesi, nella prima poule, durante il primo match, che stava vincendo 5 a 0, si è infortunato dovendosi quindi ritirare. Ma l’infortunio non l’ha fermato: con il gomito fasciato, ha disputato altri due incontri vincendoli entrambi, andando a sfiorare il podio. Nell’altra poule Riccardo Crimi, dopo aver vinto il primo incontro con un atleta del Rovereto, si è aggiudicato anche il secondo con un rivale del Faenza. Infine, è salito sul gradino più alto del podio battendo un portacolori del Mori.

Nella classe Ragazzi, nella categoria 30 kg, ha gareggiato Federico Pala, che ha disputato tre incontri, non riuscendo a salire sul podio. Nella categoria 48 kg Andrea Giordanella, invece, ha portato a casa una medaglia d’argento disputando il primo incontro con un atleta del Mozzanica e il secondo con un tesserato del Rovereto.

Nella classe Esordienti A l’unico atleta della Portuali era David Florescu, che ha gareggiato nella categoria 52 kg, disputando un solo incontro. David, alla sua seconda gara, ha incontrato un atleta più esperto della società Portuali Ravenna, portanto così nel bottino della Portuali Savona un argento.

Tra gli Esordienti B, categoria 73 kg, ha gareggiato Matteo Giordanella, che ha incontranto un atleta del Modigliana, vincendo e conquistando così la medaglia d’oro.

La competizione ha visto anche premiati i migliori atleti in ogni classe di età: Riccardo Crimi si è aggiudicato l’alloro nella categoria Fanciulli.

“Gara molto soddisfacente – dichiara Michele Maggiale, accompagnatore dei ragazzi -, ricca di esperienze positive. Ora bisogna mettersi al lavoro per ottenere risultati sempre migliori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.