IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, conto alla rovescia per la rassegna delle Infiorate artistiche

Più informazioni su

Pietra L. Proseguono le iniziative di avvicinamento alla quarta edizione di “Pietra Ligure infiore”, la rassegna nazionale di infiorate artistiche che si terrà il 18 e 19 maggio 2013 a Pietra Ligure. Giovedì 25, sabato 27 e domenica 28 aprile, in un gazebo allestito dal Comune, saranno proiettati, a cura del Circolo Giovane Ranzi, i filmati realizzati nel 2010, in occasione della terza edizione della rassegna.

Giovedì 25 aprile il gazebo sarà allestito in piazza San Nicolò. Sabato 27 e domenica 28 il punto informativo si sposterà sul lungomare, dove si svolgerà la manifestazione “La Fattoria”, promossa da Campagna Amica di Coldiretti. Al già lungo elenco di partecipanti si sono aggiunte nelle ultime settimane altre tre città: Castelraimondo, in provincia di Macerata, Cannara, in provincia di Perugia, e Potenzoni di Briatico, in provincia di Vibo Valentia. Cannara e Potenzoni di Briatico prenderanno parte per la prima volta alla rassegna pietrese.

Non si tratta delle uniche new entry dell’edizione 2013: il 18 e 19 maggio faranno il loro esordio a Pietra anche Bracciano (Roma), Ortezzano (Fermo) e Tarquinia (Viterbo). Fra le delegazioni presenti ci saranno, inoltre, Gerano di Roma, che vanta la più antica infiorata d’Italia, nata nel 1749, Genzano, che organizza ogni anno un’infiorata prestigiosa, e due città tedesche: Offenburg, gemellata con Pietra Ligure, e Mühlenbach.

Le infiorate saranno più di trenta e copriranno una superficie di circa mille metri quadri. Gli infioratori inizieranno a realizzarle all’alba del 18 maggio e resteranno esposte per tutta la giornata del 19. I gruppi partecipanti hanno inviato al Comune di Pietra Ligure i bozzetti: si tratta di riproduzioni di opere d’arte o di soggetti originali che si rifanno all’iconografia religiosa, all’arte, alla natura o rendono omaggio a personaggi come Eugenio Montale e Madre Teresa di Calcutta.

Questo l’elenco aggiornato dei partecipanti: Alatri (Frosinone), Albisola Superiore (Savona), Bracciano (Roma), Brugnato Val di Vara (La Spezia), Camaiore (Lucca), Castelraimondo (Macerata), Cannara (Perugia), Cervaro (Frosinone), Cisano sul Neva (Savona), Città della Pieve (Perugia), Cupramontana (Ancona), Cusano Mutri (Benevento), Fucecchio (Firenze), Galatone (Lecce), Genazzano (Roma), Genzano (Roma), Gerano (Roma), Montallegro (Agrigento), Montefiore dell’Aso (Ascoli Piceno), Mühlenbach (Germania), Norma (Latina), Offenburg (Germania), Ortezzano (Fermo), Paciano (Perugia), Pescasseroli (L’Aquila), Pietra Ligure – Ranzi (Savona), Poggio Moiano (Rieti), Potenzoni di Briatico (Vibo Valentia), San Gemini (Terni), San Valentino Torio (Salerno), Santo Stefano al Mare (Imperia), Taggia (Imperia), Tarquinia (Viterbo), Tivoli (Roma), Vibo Valentia, Vignanello (Viterbo).

“Pietra Ligure infiore” è organizzata dal Comune di Pietra Ligure con la collaborazione dell’Associazione di volontariato Circolo Giovane Ranzi e della Camera di Commercio di Savona, che quest’anno interviene sostenendo fattivamente la manifestazione. La rassegna è inoltre patrocinata dalla Provincia di Savona e dalla Regione Liguria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.