IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pestaggio ai Soleluna e spari in aria, ventenne marocchino verso il patteggiamento

Albissola M. Potrebbe patteggiare uno dei protagonisti della vicenda del pestaggio e della conseguente sparatoria ad Albissola Mare, dentro e fuori la discoteca “Soleluna”. Il ventenne Hanaj Bouaz, il marocchino che insieme all’albanese Klaudio Xhetani è finito in manette dopo una serata di eccessi e follia, attraverso il suo difensore, ha infatti preso contatto con il pm Danilo Ceccarelli per trovare un accordo sulla pena da applicare. Nei prossimi giorni, se il magistrato darà parere favorevole, le parti potrebbero quindi raggiungere l’intesa.

Intanto gli investigatori sono sempre al lavoro per cercare le pistole utilizzate per minacciare il capo della sicurezza della discoteca albisolese e per sparare colpi in aria durante la loro fuga. Finora sono stati ritrovati solo alcuni bossoli e proiettili di una calibro 22, che non sono compatibili con le due pistole fatte sparire da casa di un novantenne savonese, residente in corso Italia, dal colombiano James De Florio, la terza persona coinvolta in questa intricata vicenda. Proprio una di quelle due armi, una calibro 765, era invece stata ritrovata all’interno della discoteca.

Durante gli interrogatori davanti al gip il marocchino aveva sostanzialmente ammesso le sue responsabilità e confermato la versione dei fatti fornita da De Florio sulle pistole. Ovvero quella per cui sarebbe stato proprio il sudamericano a dare le armi a Bouaz che poi le ha usate per minacciare il buttafuori dei Soleluna che si rifiutava di farli rientrare nel locale dove, poco prima, erano venuti alle mani con altri ragazzi.

Le accuse contestate ai tre sono furto in abitazione, tentata estorsione, cessione di pistole per De Florio; mentre per Xhetani e Bouaz sono porto abusivo d’armi, lesioni e rissa, ricettazione e spari in luogo pubblico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. GiorgiaGina
    Scritto da GiorgiaGina

    PATTEGGIAMENTO???? Ma scherziamo?? UN CALCIO IN C*** CHE LI RIMANDI TUTTI DA DOVE SONO VENUTI!! VERGOGNA!!!!