IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo femminile, Serie C: 3 punti per Albisola, Carcare e Quiliano risultati

Carcare. A tre giornate dal termine, i verdetti sono praticamente emessi: la Ver-mar Casarza Ligure sarà promossa in Serie B2; Spezia Elettrosistemi Italtende e Celle Varazze Volley scenderanno in Serie D. Manca ancora la certezza aritmetica, ma è impensabile che la capolista possa cedere o le ultime due della classe possano riemergere.

La Ver-mar ha ottenuto la diciannovesima vittoria stagionale imponendosi per 3 a 1 nella palestra del Tattoo Planet Sanremo. La partita, incerta e combattuta, ha visto le matuziane aggiudicarsi il primo set; poi le ragazze condotte da Renato Caruso hanno indirizzato il match dalla propria parte. Chiave di volta il terzo parziale, vinto dalle ospiti per 28 a 26. E’ stato l’unico incontro della giornata a non essere terminato in 3 set.

Il diciottesimo successo è stato uno dei più facili per il Tigullio Sport Team. Per l’ottava volta in questa stagione le biancorosse si sono imposte 3 a 0, ma a Sarzana non hanno mai avuto motivo di preoccuparsi. Il sestetto guidato da Franco Saccomani è partito con un eloquente 25 a 9, poi, nei due set successivi, ha sempre tenuto a debita distanze le spezzine.

Si è fermata a sei successi la striscia positiva della Big Mat Albenga. Le giocatrici di mister Marco Pontacolone hanno ceduto in 3 set ad un arrembante Sallis Ventimiglia Bordighera, squadra giunta alla terza vittoria di fila. E’ la seconda volta, in questa stagione, che le ingaune perdono con il risultato di 3 a 0. Nonostante il ko, la squadra del presidente Arnaldo Paccino conserva la terza posizione, dato che la Serteco Volley School era ferma per il turno di riposo.

E’ stato un derby a senso unico quello giocato al Palanatta tra Celle Varazze e Albisola. Come all’andata, le gialloblù allenate da Luca Parodi hanno avuto la meglio in 3 set. Le padrone di casa, rispetto al precedente confronto, hanno raccolto 8 punti in più, segno di un miglioramento. Le albisolesi, centrando la vittoria numero 14, hanno rafforzato la quinta posizione, riprendendosi dopo le sconfitte contro le prime due della classifica.

Vincendo due partite di seguito, sia il Quiliano che l’Acqua Minerale Calizzano Carcare hanno scavalcato la Sarzanese, portandosi rispettivamente in ottava e in nona posizione.

La formazione guidata da Renato Spirito ha avuto la meglio sullo Spezia Elettrosistemi Italtende. Nella palestra di Valleggia le biancorosse del presidente Benito Calvarese hanno chiuso i conti in 3 soli set. Altrettanto hanno fatto le valbormidesi ai danni della Virtusestri, aggiudicandosi la sfida tra due delle compagini più giovani del campionato.

La giornata numero 24 si disputerà interamente sabato 27 aprile. Ad aprire le danze, alle ore 17,30, saranno Casarza Ligure e Carcare. Alle 20,30 si affronteranno Virtusestri e Sarzanese. Alle 21 le altre, in contemporanea: Albisola contro Serteco Volley School, Tigullio Sport Team contro Celle Varazze, Big Mat Albenga contro Tattoo Planet Sanremo, Spezia Elettrosistemi Italtende contro Sallis Ventimiglia Bordighera. Turno di riposo per il Quiliano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.