IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Minivolley Tour, la tappa di Finale: tante squadre in campo e Matteo Bolla nei panni di Shiro

Finale Ligure. Nella giornata di domenica 14 aprile si è svolta l’ottava tappa del tour savonese di Minivolley. Sede dell’evento è stato il palazzetto dello sport di via Calice a Finale Ligure, grazie all’ottima organizzazione del Volley Team Finale.

In mattinata sono state disputate le partite delle categorie Babyvolley e Superminivolley, che contavano, rispettivamente, 17 e 9 squadre al via. I bambini hanno giocato pressochè ininterrrottamente dalle 9,15 alle 12,45 nei campi allestiti nel palasport finalese. Al termine delle gare i primi classificati della categoria Baby sono stati proprio i padroni di casa del Volley Finale, seguiti dalla squadra del San Pio X Loano e dal Celle Varazze. Anche per quanto riguarda la categoria Super il Finale ha avuto la meglio, precedendo le due formazioni dell’Albenga Volley, che si sono classificate al secondo e terzo posto.

Nel pomeriggio, invece, hanno giocato i bambini del Minivolley, per un totale di 28 squadre. Dopo tre ore di gioco, anche in questa categoria, i giovani locali hanno avuto la meglio sugli avversari, addirittura con una doppietta: il Finale “Bianco” è arrivato primo, aggiudicandosi una finale vinta solo per differenza punti contro il Finale “Nero”. Terzo posto per il team del Celle Varazze.

Tra una fase e l’altra del gioco le ragazze dell’Under 14 del Volley Finale hanno animato il torneo con giochi e balli. Tutti i bambini hanno ricevuto la merenda donata da Coop Liguria e un regalino offerto dalla società organizzatrice. Alla premiazione del pomeriggio erano presenti il presidente Fipav Savona Marco Rossi e la segretaria “braccio destro” Matilde Falco, nonchè l’assessore allo sport del Comune di Finale Ligure Massimo Gualberti.

“Personalmente mi ritengo soddisfatta dello svolgimento del torneo in generale e ancora di più sono orgogliosa di tutto il lavoro che è stato svolto prima e durante la manifestazione dai dirigenti, allenatori, genitori della mia società” afferma Daria Molina, organizzatrice della tappa finalese e responsabile del settore promozione nel Comitato provinciale Fipav.

“Un grazie particolare – prosegue – e sentito a tutte le ragazzine che ci hanno aiutato facendo gli arbitri delle gare o gli allenatori e ai ragazzi della prima squadra (Lorenzo, Leonardo, Andrea e Giacomo) del Finale che si sono prestati a travestirsi da Shiro, che era il personaggio di questa tappa. In più abbiamo avuto anche l’onore di avere un ‘vero Shiro’, interpretato da Matteo Bolla, inalese di nascita, che gioca in Serie A1 maschile, nella Marmi Lanza Verona”.

Domenica 21 aprile, a Loano, si svolgerà un’altra tappa del Minivolley Tour Scipione, la nona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.