IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Mille note per Albenga”: tango e non solo per ristrutturare il Parco Cotta

Più informazioni su

Albenga. Lo spettacolo si chiama “Rosso Tango… e non solo” ed è il terzo appuntamento con “Mille note per Albenga”, la musica a favore della città, che si svolgerà giovedì 25 aprile alle ore 21 al cinema teatro Ambra.

Promossa dalla locale sezione della Fidapa, la manifestazione ha già permesso di acquistare un concentratore d’ossigeno per l’Istituto Trincheri nel 2011 e due defibrillatori per le scuole superiori nel 2012. Quest’anno si è scelto di raccogliere fondi per la riqualificazione del Parco Cotta, un luogo che sarà così restituito appieno ai giochi dei bambini ed ai momenti lieti delle famiglie.

Gli artisti che prenderanno parte alla serata sono tutti professionisti di alto livello, che vantano anni di carriera calcando i palcoscenici italiani ed internazionali. Si tratta di Sabrina Gasparini (voce), Gen Llukaci (violino), Tiziano Chiapelli (fisarmonica), Pino Bifano (chitarra) ed i ballerini Daniele Pierantozzi, Silvia Borgognoni e Silvia Pazzaglia, con i maestri di tango argentino Roberta Fersino e Fernando Morani.

Il programma prevede, per l’appunto, l’esecuzione dei più grandi tanghi della tradizione argentina, affiancati da classici della canzone e brani popolari di amore e guerra, ovviamente per celebrare la ricorrenza del 25 aprile.

Partner dell’iniziativa, oltre al Comune di Albenga, è l’Associazione Gama, che gestisce il Museo d’Arte Moderna nella Torre Civica.

L’auspicio della Fidapa è naturalmente quello di riempire l’Ambra come avvenuto per le precedenti edizioni, certa della positiva risposta della cittadinanza. “E cosa c’è di meglio di contribuire ad una buona causa ascoltando della buona musica?” suggerisce Angelica Cirillo, che della sezione ingauna della Fidapa è tesoriera, ma soprattutto è un apprezzato soprano e si è impegnata in prima persona nell’organizzazione della serata.

Per informazioni e prenotazione dei biglietti (ad offerta libera a partire da euro 10 euro), è possibile telefonare ai numeri 3356437735 o 3774280307. I biglietti saranno inoltre acquistabili direttamente in teatro la sera dello spettacolo a partire dalle ore 20,15.

Nella foto: un momento dell’edizione 2011 (in scena la stessa Angelica Cirillo).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.