IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I ragazzi del Savona ricordano Ponzo: leve Nazionali in campo con la maglietta “Paolo sempre con noi”

Più informazioni su

Savona. “Paolo sempre con noi”. Poche e semplici parole scritte sopra una maglietta bianca che tutti i ragazzi, il mister e i dirigenti delle leve nazionali del Savona Fbc hanno indossato prima della partita in onore di Paolo Ponzo, responsable del settore giovanile biancoblù, prematuramente scomparso. a testimonianza di quanto era amato dai suoi ragazzi e del vuoto che ha lasciato, prima dell’inizio dei match, è anche stato osservato un minuto di raccoglimento per ricordarlo.

Sul campo, purtroppo le cose non sono andate benissimo nel duplice derby contro l’Entella: sia i Giovanissimi, che gli Allievi sono infatti usciti sconfitti dal Comunale di Chiavari. I Giovanissimi di Napoli hanno perso 2-0, nonostante abbiano giocato una buona partita. Passato subito in svantaggio al 10′ (corner di Atzori per Mastrocicco che di testa insacca), il Savona reagisce e inizia la guerra tra Simonetti e Prinzi contro il portiere avversario Bianco con tiri a ripetizione: al 13′ ci prova Simonetti da fuori area e al 23′ Prinzi, dopo aver saltato l’uomo, spara sul portiere da distanza ravvicinata. Al 25′ è ancora Simonetti che fa la barba al palo, al 28′ Prinzi in slalom nella difesa avversaria si trova solo, ma Bianco respinge, irrompe Magagnoli di testa ma il portiere dice no. Al 30′ ancora Prinzi al volo ma la palla esce di poco a lato, finisce il tempo con una bella parata di Pella su Mastrocicco.

Nella ripresa, al 7′ Barisione ci prova con un gran tiro da fuori area, parato. 10′: bel tiro di Fasciolo, Pella si salva in angolo, sul corner è Nora di testa che sfiora il palo. Al 15′ punizione dal limite dell’area vicino al corner di Barabino che pennella un tiro ad effetto sul primo palo e Pella non può fare nulla: è il 2-0. Ancora Prinzi al 20′ ciprova su punizione da fuori area ma Bianco para in due tempi, al 25′ Rapa solo davanti al portiere spreca una facile conclusione. Per finire Pella devia in angolo un tiro di Nora. “Sconfitta immeritata – dice il dirigente responsabile Roberto Ghersi -. Un grande Bianco ha salvato l’Entella. Le assenze di Magagnoli e Certomà di fanno sentire, ma Prinzi davanti le ha provate tutte. Bene Simonetti e Apicella in difesa”.

Va male anche agli Allievi di Nappi, battuti 3-1 con la tripletta di uno scatenato Durante. Il primo tempo vola via senza regalare molte emozioni, invece il secondo tempo è ricco di episodi importanti: siamo al 65′ quando l’ Entella passa in vantaggio, è il nuovo entrato De Martini che fugge sulla destra giunto sul fondo crossa al centro, sul secondo palo irrompe Durante che sigla il vantaggio per i suoi, neanche il tempo per i festeggiamenti e il Savona pareggia, è bravissimo Figone a lanciare a centro area Serrau che con un preciso pallonetto supera il portiere locale, 1 a 1.

Passano i minuti e la partita sembra scemare verso la fine, ma al 75′ la squadra di casa conquista un corner dalla destra, la palla giunge a centro area dove svetta capitan Canu che rinvia di testa ma la palla va a incocciare la testa di Durante già autore del primo goal per i suoi, ne nasce una parabola beffarta che va a finire la propria traiettoria alle spalle del portierone savonese; mancano soli pochi minuti alla fine, il Savona si butta in avanti arriva anche l’ occasione per Bavassano che con un colpo di testa impegna severamente il portiere dell’ Entella, ma su un veloce contropiede è bravo Durante, vero bomber di giornata, a portare a 3 le sue reti personali e consegnare la vittoria all’ Entella.

Nel campionato, i risultati che giungono dagli altri campi lasciano però ancora un buon margine di vantaggio sugli inseguitori: ora rimangono due partite da disputare e ai savonesi basterà almeno 1 punto per centrare le finali nazionali. Domenica prossima altra trasferta contro i grigi dell’ Alessandria, anche loro ancora in corsa per la qualificazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.