IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furto di parmigiano all’Eurospin di Loano e fuga in auto: due fratelli romeni patteggiano 16 mesi

Più informazioni su

Loano. Un maxi furto di parmigiano. Era quello che avevano messo a segno, nel marzo scorso, una coppia di fratelli romeni, Iolanda e Ottavio Cena, rispettivamente 56 e 59 anni, che avevano fatto razzia di confezioni di formaggio, per un valore di oltre mille euro, all’Eurospin di Loano. I due avevano nascosto i prodotti all’interno di un borsone ed alle casse avevano pagato altri prodotti di poco valore e poi si erano allontanati. Un carabiniere che era presente nel supermercato però si era accorto di quello che era successo ed aveva cercato di bloccarli.

I due fratelli però erano saltati in macchina per tentare la fuga che non si era poi concretizzata grazie all’intervento di una pattuglia dei militari che li aveva inseguiti e fermati tra Loano e Pietra. I due avevano reagito cercando di barricarsi nella vettura, chiudendo le portiere per non farsi raggiungere dai carabinieri, ma alla fine erano stati arrestati per rapina impropria, furto e resistenza.

Questa mattina, in tribunale a Savona, si è concluso il processo che li vedeva imputati. Ottavio e Iolanda Cena hanno scelto la via del patteggiamento e sono stati condannati ad un anno e quattro mesi di reclusione e 600 euro di multa tenendo conto che l’accusa di rapina impropria è stata derubricata in un tentata rapina. I fratelli hanno anche ottenuto un allegerimento della misura di custodia cautelare: potranno lasciare il carcere e scontare la pena agli arresti domiciliari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Roberto Scarlatta
    Scritto da Roberto Scarlatta

    Ahhhh buongustai! Ma cosa aspettiamo a levarceli dai piedi una volta per tutte? Aspettiamo forse che schiatti Pannella?