IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fontanassa, Meeting Distanze Spurie: record italiano sui 250 metri per Martina Amidei

Savona. Un folto pubblico e 124 atleti in gara hanno dato vita ad una grande giornata di atletica leggera, andata in scena sabato 20 aprile sulla reattiva pista azzurra della Fontanassa di Savona. In grande spolvero in particolare i velocisti, nel Meeting Distanze Spurie organizzato da Marco Mura del Cus Savona e dalla Fidal Savona.

La copertina spetta alla brillante prestazione di Martina Amidei (nella foto, correndo.it), portacolori del Cus Torino, che nell’inedita distanza dei 250 metri ha siglato il record italiano correndo in 31”94. La cussina, che vanta la migliore prestazione italiana del 2012 sui 100 metri, prima della grande impresa si era “riscaldata” vincendo facilmente gli 80 metri con 9”86.

Sempre da questa distanza sono giunti altri primati, questa volta al maschile: Fabio Bongiovanni (Trionfo Ligure) con 28”66 ha centrato il record ligure Junior e assoluto, mentre l’atleta di casa Everlyn Ramon (Cus Genova), giunto secondo, ha fatto fermare i cronometri nel tempo di 28”83, siglando il record ligure della categoria Promesse.

L’atleta caraibico, un’ora prima, si era imposto sugli 80 metri con un 9”12 decisamente buono, considerato che la prova è stata inficiata da vento contrario che spirava dal mare. In questa distanza seconda piazza per lo Junior Davide Falco con 9”41.

Ancora dalla velocità altre belle emozioni, questa volta con tanti bambini protagonisti. Nei 50 metri riservati agli Esordienti A affermazione la portacolori del Run Finale, Alice Granero, classe 2002, con 8”48. Passando alle Esordienti B vittoria per Gaia Vivalda (Cus Savona), classe 2005, che ha vinto con il tempo di 9”02. Negli Esordienti C si è imposta Elena Iagulli (Cus Savona), classe 2007, con 10”80.

Nei 50 metri Esordienti B al maschile podio per i portacolori del Cus Savona Elia Cirillo con 8”58, seguito da Gabriel Perletto 9”14 e da Pietro Cavallo con 9”28.

Passando ai salti, bella gara nell’asta con Marta Bizzo (Atletica Arcobaleno) salita a 3,30 e per il compagno di team Dario Rebagliati che ha valicato l’asticella posta a 4,10. Nel salto in alto primato personale per l’imperiese Eleonora Ferrero (Cus Genova) che si è aggiudicata la gara con l’ottima misura di 1,61.

Il prossimo appuntamento alla Fontanassa è fissato per sabato 4 maggio quando, per la prima volta a Savona, si disputeranno i campionati regionali universitari.

Di seguito, le gare disputate con i vincitori:
60 piani Ragazze: Martina Noè (Atletica Ceriale San Giorgio) 9″81
600 metri Ragazze: Martina Noè (Atletica Ceriale San Giorgio) 2’02″73
50 metri Esordienti femminili: Alice Granero (Atletica Run Finale Ligure) 8″48
60 piani Ragazzi: Mattia Braggio (Atletica Ceriale San Giorgio) 9″09
600 metri Ragazzi: Mattia Braggio (Atletica Ceriale San Giorgio) 1’49″66
50 metri Esordienti maschili: Elia Cirillo (Cus Savona) 8″59
80 piani Cadette: Ilaria Malltezi (Atletica Run Finale Ligure) 11″39
1000 metri Cadette: Ginevra Assandri (Cus Genova) 3’38″19
salto in alto Cadette: Agnese Gamberini (Cus Genova) 1,40
salto con l’asta Cadette: Manuela Rebagliati (Centro Atletica Celle Ligure) 1,90
80 piani Cadetti: Alessandro Bertolaso (Atletica Ceriale San Giorgio) 11″14
1000 metri Cadetti: Fabio Granata (Atletica Cairo) 3’03″49
salto in alto Cadetti: Matteo Massaferro (Atletica Ceriale San Giorgio) 1,10
80 piani femminili: Martina Amidei (Cus Torino) 9″86
1000 metri femminili: Cecilia Noce (Cus Torino) 3’12″09
salto in alto femminile: Eleonora Ferrero (Cus Genova) 1,61
salto con l’asta femminile: Marta Bizzo (Atletica Arcobaleno Savona) 3,30
250 metri femminili: Martina Amidei (Cus Torino) 31″94
80 piani maschili: Everlyn Rosario Ramon (Cus Genova) 9″12
1000 metri maschili: Gabriele Risso (Cus Genova) 2’35″79
salto in alto maschile: Andrea Pisano (Atletica Arcobaleno Savona) 1,40
salto con l’asta maschile: Dario Rebagliati (Atletica Arcobaleno Savona) 4,10
250 metri maschili: Fabio Bongiovanni (Trionfo Ligure) 28″66

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.