IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni, il candidato sindaco Castellano: “Manutenzione del paese e sociale sono le due priorità per i cittadini”

Carcare. Il sostegno alle fasce deboli, in particolare alle famiglie con bimbi piccoli e agli anziani soli, e la manutenzione ordinaria delle strade e più in generale del paese sono le due priorità indicate a maggioranza dai cittadini che hanno aderito numerosi all’iniziativa della lista “Carcare Bene Comune” per la condivisione del programma elettorale.

Nelle settimane scorse, i volontari e i componenti della lista hanno elaborato e distribuito un questionario che chiedeva ai cittadini di indicare ai futuri amministratori le priorità dei primi 100 giorni, i settori in cui indirizzare gli sforzi e gli investimenti su un più lungo periodo e le categorie sociali che andrebbero privilegiate dall’azione amministrativa.

Tra le priorità dei primi 100 giorni, prevale con il 20% la manutenzione delle strade, seguita dal sostegno alle fasce deboli con il 16,6%. La proposta della lista “Carcare Bene Comune” di avviare un tavolo permanente di confronto sul tema del lavoro, che faccia dialogare gli imprenditori del territorio, insieme anche alle altre amministrazioni comunali della Val Bormida e alla Regione Liguria, è stata indicata come priorità dal 14,2% dei cittadini che hanno risposto. Le altre priorità segnalate sono state l’ordine pubblico, la manutenzione delle aree verdi e poi il miglioramento della raccolta differenziata, la viabilità, il sostegno alle associazioni.

I settori su cui, secondo i cittadini, occorre investire sono in primis la manutenzione del paese e l’assistenza; entrambe le opzioni hanno registrato quasi il 23% per cento dei consensi ciascuna, seguite dall’ordine pubblico, dalla scuola, dall’ambiente e poi commercio e sport.

Le categorie che dovrebbero ricevere più attenzione dalla nuova amministrazione comunale sono, secondo i carcaresi, gli anziani soli (per il 32,6% dei rispondenti), le famiglie con bimbi piccoli (23,4%) e i giovani (17,7%).

“Ringraziamo i tanti carcaresi che hanno aderito con entusiasmo alla nostra iniziativa, compilando i questionari – dichiara Alberto Castellano, candidato Sindaco per la lista “Carcare Bene Comune” – Gli argomenti e le priorità segnalate dai cittadini verranno inserite nel nostro programma elettorale e saranno al centro delle prossime iniziative della campagna elettorale. Partendo proprio dalla segnalazione riguardante il sostegno alle fasce deboli, abbiamo organizzato un incontro pubblico con l’assessore regionale alle politiche sociali Lorena Rambaudi per il prossimo 7 maggio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.