IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni Alassio: dalla Lega il “sì” ufficiale per la candidatura di Enzo Canepa

Alassio. Si è riunito il direttivo della Lega Nord, sezione di Alassio. Al termine della riunione, il direttivo si è espresso al riguardo delle scelte da effettuare in vista delle ormai imminenti consultazioni elettorali amministrative per la città del Muretto.

“Il Direttivo, dopo giorni di incontri e consultazioni con le parti sociali, con le categorie imprenditoriali, con la società alassina, ma anche e soprattutto con i militanti della Lega Nord cittadini, ha deciso di garantire il proprio appoggio alla lista civica a sostegno della candidatura a Sindaco di Enzo Canepa – si legge in una nota ufficiale – Canepa è persona stimata, imprenditore capace, la giusta scelta per il futuro amministrativo e politico di Alassio, e perché la città volti pagina, dopo la disastrosa esperienza dell’amministrazione guidata da Roberto Avogadro”.

“Naturalmente, quello di Enzo Canepa ci è sembrato da subito un nome valido per ricoprire la carica di sindaco, e riscontriamo con piacere che il Popolo della Libertà converga fortemente su di lui, confermando che le percezioni emerse dagli incontri avuti sul territorio alassino, da entrambi i partiti, ci hanno portato a condividere questa scelta”, commenta Roberto Sasso del Verme, responsabile provinciale Enti Locali per la Lega Nord.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alex

    Ok, con questa decisione la Lega ed il PDL ancora una volta hanno fatto capire che di Alassio non gliene frega nulla.
    Porte aperte ad Avogadro, Progetto Alassio e Galtieri. Se la giocheranno loro 3.
    BRAVI!!