IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Confcommercio lancia il progetto Savon@ppeal: le aziende della provincia incontrano le scuole foto

Savona. E’ stata presentata oggi, presso Confcommercio Savona, la prima edizione del nuovo progetto “Orientamento al lavoro – Savon@ppeal“, realizzato grazie al partenariato della Provincia di Savona e della Camera di Commercio, unite in questa iniziativa per avvicinare alle imprese del settore terziario gli studenti del quarto anno degli istituti secondari superiori tecnici e professionali della provincia di Savona ad indirizzo turistico e commerciale.

I principali protagonisti del progetto sono infatti le aziende commerciali, turistiche e di servizi e gli istituti secondari superiori del savonese che mettono a disposizione dei ragazzi tempo, spazi e risorse umane.

Il progetto si svolgerà tra aprile e dicembre 2013. Attraverso attività specifiche quali incontri a scuola con esperti del settore ed orientatori, visite in azienda con interviste agli imprenditori e stage informativi in azienda, gli studenti entreranno in contatto con le aziende stesse, esplorando da vicino il mondo del lavoro. Saranno accompagnati e supportati da consulenti esperti del settore, docenti ed imprenditori.

L’iniziativa, nata da un’idea della Confcommercio di Savona che intende sostenere il mercato e l’economia delle piccole imprese savonesi creando legami tra domanda e offerta, ha l’obiettivo di sostenere i ragazzi nella futura scelta lavorativa fornendo loro conoscenze realistiche ed aggiornate sull’organizzazione del lavoro nel Settore Terziario, sulla cultura d’impresa e sul mercato di riferimento.

Il progetto è stato sostenuto economicamente dalla Confcommercio (presidente Vincenzo Bertino), dalla Provincia di Savona assessorato alle politiche attive del lavoro e formazione professionale (assessore Giorgio Sambin) e dalla Camera di Commercio (presidente Luciano Pasquale).

“Informare gli studenti di oggi sulle potenzialità di questo settore – spiegano i promotori dell’iniziativa -, soprattutto in una Provincia che sta maturando sempre più una vocazione turistica e terziaria (le aziende del settore terziario in provincia di Savona si sfiorano l’80%), significa investire sul futuro ed avere domani imprenditori ed addetti capaci e più consapevoli delle potenzialità e del valore del settore”.

“Troppo spesso infatti – proseguono -, ancora oggi, le professioni del settore terziario sono legate a stereotipi negativi secondo i quali lavorare nel commercio, nel turismo o nei servizi è ritenuta una scelta di ripiego e provvisoria”.

Le scuole coinvolte, con la partecipazione di oltre trecento studenti, sono I.T.C. Boselli di Savona, I.S.S.S Mazzini di Savona, I.T.C. Patetta di Cairo Montenotte, I.T.C. Falcone di Loano, I.P.S.S.A.R. Giancardi di Alassio (sezione turistica), I.P.S.S.A.R. Migliorini di Finale Ligure (sezione turistica).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.