IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Concessioni balneari, Sonia Viale (Lega): “In costante contatto con l’europarlamentare Bizzotto”

Più informazioni su

Savona. La Lega Nord continua a seguire la questione degli stabilimenti balneari e delle concessioni. In questi giorni, Michel Barnier, Commissario Europeo per il Mercato Interno ed i Servizi, sollecitato da un’interrogazione scritta presentata dall’eurodeputata della Lega Nord Mara Bizzotto, ha fornito informazioni relativamente alla proroga delle concessioni demaniali marittime in Italia e alla compatibilità con la direttiva “Servizi”. Nello specifico, l’onorevole Bizzotto ha informato che la Legge di stabilità 2013 “ha esteso la portata della proroga anche alle concessioni demaniali marittime, lacuali e fluviali aventi finalità sportive e di nautica da diporto”, chiedendo inoltre di verificare se il governo italiano avesse provveduto a comunicare ufficialmente alla Commissione il provvedimento normativo approvato e i suoi contenuti.

Nella sua risposta, Barnier ha reso noto che la Commissione “è a conoscenza del fatto che la Legge di stabilità 2013 ha esteso la portata della proroga delle concessioni alle concessioni demaniali marittime, lacuali e fluviali aventi finalità sportive e di nautica da diporto”. Ha inoltre specificato che “spetta agli Stati membri, e non alla Commissione, stabilire la durata adeguata di dette autorizzazioni, qualora il loro numero sia limitato per via della scarsità delle risorse naturali e delle capacità tecniche utilizzabili”. Le autorizzazioni “sono rilasciate per una durata limitata e non possono prevedere la procedure di rinnovo automatico”. Tra le altre cose spettanti agli Stati membri, “stabilire la procedura di rilascio delle autorizzazioni”. Il governo italiano, conclude Barnier, “non ha ancora comunicato ufficialmente alla Commissione il provvedimento normativo approvato”.

“La Lega Nord mantiene la sua attenzione alle esigenze del territorio, con particolare riguardo alla Liguria, dove la questione delle concessioni balneari è argomento di grande attualità” dichiara Sonia Viale, segretario della Lega Nord – Liguria. “Come Lega Nord seguiamo da tempo la tematica e siamo in costante contatto con la nostra europarlamentare Bizzotto, la cui interrogazione, con relativa risposta, ha messo ulteriormente in evidenza le lacune del governo Monti sul fronte delle concessioni. Ci auguriamo che, dopo l’inconcludente politica attuata dal governo tecnico, oggi si possa voltare pagina” conclude.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.