IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale, un convegno per imparare a gestire “l’aggressività infantile”

Più informazioni su

Ceriale. Sabato 13 Aprile è in programma a Ceriale il convegno “Bambini arrabbiati: conoscere e gestire l’aggressività infantile” organizzato dall’asilo nido Il flauto magico Fondazione Caterina Parodi. Si tratta di un evento formativo molto importante a cui partecipano relatori accreditati a livelli nazionale: medici, psicologi e psicoterapeuti che da anni lavorano nei servizi per l’infanzia come clinici o nella formazione del personale.

“Si è scelto questo argomento perché, chiunque si relazioni con il mondo dell’infanzia, dovrebbe comprendere ed insegnare al bambino stesso a riconoscere e gestire le frustrazioni e la rabbia conseguente ad esse. Questo convegno vuole essere un utile approfondimento su tale argomento proponendo una panoramica che inizia dall’origine interna dell’aggressività infantile e di come essa si declini attraverso i giochi e le fiabe, per concludersi focalizzando l’attenzione su come l’aggressività possa connotarsi creativamente e diventare, quindi, la spinta verso lo sviluppo armonico del bambino” spiegano gli organizzatori.

Il convegno si terrà nella tensostruttura di via Tagliasacchi a Ceriale (accanto alla Croce Rossa) ed avrà inizio alle ore 9.15 alla presenza dell’Assessore Regionale Lorena Rambaudi, del sindaco del Comune di Ceriale Ennio Fazio e dell’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Ceriale Eugenio Maineri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Roberto Scarlatta
    Scritto da Roberto Scarlatta

    Quante palle e complicazioni! La mia generazione ha conosciuto a volte dei sonori scopaccioni ma non mi risulta che abbia sfornato più frustrati, delinquenti e pazzi di quella odierna (anzi)… uno scapellotto dato con cognizione di causa non ha mai creato problemi.