IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cantieri ex Baglietto, protocollo di intesa con Azimut e certezze per le assunzioni: la Regione convoca Vitelli

Varazze. La stesura di un protocollo di intesa funzionale all’assunzione immediata dei 27 lavoratori dello stabilimento varazzino, che nelle intenzioni dell’Rsu sindacale dovrebbe avvenire subito, con la concessione del piazzale, e non dopo tre mesi, con l’impegno da parte della Regione Liguria di convocare al più presto Azimut per definire con le istituzioni il documento richiesto dall’azienda e chiudere positivamente la complessa vertenza degli ex cantieri Baglietto di Varazze.

E’ quanto stabilito questa mattina al termine dell’incontro convocato presso la Prefettura di Savona al quale hanno preso parte Regione, Comune di Varazze, Provincia di Savona, Rsu e sindacati, alla presenza del prefetto Gerardina Basilicata.

“Nel protocollo di intesa dovrà essere inserita tutta la parte relativa al precedente accordo sindacale per i cantieri, con Varazze che rimane sito produttivo per i lavoratori. Speriamo che l’incontro con Azimut possa sbloccare la situazione e definire un percorso di ripresa lavorativa” ha detto Pietro Scartezzini della Rsu-Cgil.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.