IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Terza Categoria: giornata senza sorprese, vincono le prime quattro della classifica risultati

Borgio Verezzi. Sei partite, sei vittorie ottenute dalle squadre meglio piazzate in classifica. La terzultima giornata del girone imperiese e savonese di Terza Categoria non ha riservato sorprese, contribuendo solamente ad avvicinare i verdetti.

La capolista Bastia ha conquistato l’ottava vittoria consecutiva. I biancorossi del presidente Andrea Tomatis sono tornati con il bottino pieno anche dalla temuta trasferta sul campo del Bardineto, imponendosi per 3 a 1. La squadra guidata da Michele Bortolini conserva 3 punti di vantaggio sulla Sanremese, che ha vinto per 3 a 2 ad Albenga sulla San Filippo Neri.

In agguato, pronto al sorpasso nel caso di un passo falso dei sanremesi, c’è il Pontelungo. La formazione di mister Rossano Porcella ha espugnato con il risultato di 2 a 0 il campo della Virtus Sanremo. Con la situazione attuale, nelle semifinali playoff gli albenganesi affronterebbero il Borgio Verezzi. I rossoblù condotti da Gugliemo Salvati hanno superato il Riva Ligure per 3 a 1, salendo a quota 40 punti.

L’altra semifinale, al momento, vedrebbe di fronte le due squadre sanremesi. La Virtus, infatti, mantiene 2 lunghezze di margine sul Bardineto. Poco più sotto c’è il Priamar Liguria, oggi fermo per riposo.

I rossoblù savonesi sono stati raggiunti dalla Letimbro, vittoriosa per 2 a 1 sulla Rocchettese. Al Santuario i padroni di casa sono andati a segno al 5° del secondo tempo con Bistolfi, servito di Pellizzari; intorno al 25° hanno raddoppiato con una rovesciata di Pellizzari su assist di Bistolfi. Ad una decina di minuti dalla fine i cairesi hanno dimezzato le distanze risolvendo in rete una mischia in area. La Letimbro ha giocato con Tallarico, Sclavo, Russi, Sboarina, Mazzanti (s.t. 18° Santoro), Vallecilla (s.t. 1° Forte), Mileto, Frumento (s.t. 15° Riva), Pucci, Bistolfi, Pellizzari (s.t. 27° Landucci).

Giornata positiva per il Dopolavoro Ferroviario Savona, tornato con l’intera posta in palio dalla trasferta imperiese. I biancorossi allenati da Dario Roso si sono aggiudicati una partita combattuta, segnando 5 reti e subendone 3.

La penultima giornata si disputerà domenica 14 aprile con inizio alle ore 16. Il Bastia riceverà il fanalino di coda Porto Maurizio, mentre la Sanremese ospiterà il Bardineto. A Leca d’Albenga andrà in scena il derby tra Pontelungo e San Filippo Neri; al Levratto di Savona quello tra Priamar Liguria e Letimbro. A Rocchetta di Cairo i locali se la vedranno con il Borgio Verezzi. Turno di riposo per il Dopolavoro Ferroviario Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.