IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio dilettantisco ligure in lutto: due giocatori della Pro Recco perdono la vita in tragico schianto sulla A12

Più informazioni su

Recco. Calcio dilettantistico ligure in lutto. Nella notte, in un tragico schianto sulla A12 tra i caselli di Genova Est e Genova Nervi, sono morti due calciatori del Prop Recco (Prima Categoria): Luca Ferreccio, 29 anni, di Avegno, e Simone Picasso, 25 anni, di Sussisa, piccola frazione sulle alture di Sori.

Nell’incidente e’ rimasto lievemente ferito invece A.B., 28 anni, residente a Recco, che era al volante al momento dell’incidente. Il giovane, anch’esso giocatore della Pro Recco, è risultato positivo al test sull’alcool. E’ stato iscritto nel registro degli indagati dal pm Stefano Puppo per omicidio colposo.

La Pro Recco, che milita sarebbe dovuta scendere in campo questo pomeriggio. A causa della tragedia la partita è stata rinviata. Ferruccio lavorava come idraulico mentre Picasso era iscritto alla facoltà di Scienze Motorie e nel tempo libero allenava i ragazzini della Pro Recco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da biunnu2

    sei un grande el rey.. un grande str..

  2. Scritto da El Rey del Mundo

    Un altro cogli@ne alla guida ubriaco che ha praticamente ucciso i suoi due amici sull’auto: a questo lo farei marcire in galera una 15ina d’anni e quando esce vada a lavorare gratis negli ospedali ad aiutare il prossimo. Ovviamente senza patente per tutto il resto della sua lurida vita schifosa. Ha due giovani vittime innocenti sulla coscenza (sporca).