IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borgio, il Comune valuta di concedere in gestione il “Gassman”: pubblicato bando

Borgio V. Il cinema teatro “Vittorio Gassman” di Borgio Verezzi cerca un potenziale gestore. Il Comune del borgo rivierasco, coerentemente con gli indirizzi espressi dalla Giunta Comunale con deliberazione n.36 del 21.3.2013, ha infatti pubblicato e diffuso un avviso pubblico per acquisire dichiarazioni di “manifestazione di interesse” da parte di soggetti privati in possesso di alcuni requisiti minimi (Associazioni, Compagnie, Cooperative, Imprese già operanti nel campo delle attività culturali) interessati alla concessione om gestione della struttura.

Si tratta di un primo passo amministrativo per verificare la reale sostenibilità di questa possibile futura procedura di “esternalizzazione”, che salvaguarderebbe la destinazione d’uso della struttura (ossia la sua funzione di centro culturale in cui svolgere attività teatrale, cinematografica, musicale, di formazione, ecc.) sollevando il Comune dall’attuale gestione diretta e per forza di cose frammentaria, in cui il rapporto deficitario fra costi e benefici risulta non più sostenibile per una Pubblica Amministrazione.

L’idea è quella di applicare la forma di concessione prevista dall’art. 30 del Codice dei Contratti che prevede, in sintesi, la concessione dell’intera gestione di una struttura pubblica ad un privato (ritenuto idoneo, e secondo alcuni vincoli d’uso precisi, stabiliti dall’Amministrazione concedente), che ne sostiene tutti gli oneri e spese di funzionamento a fronte dei soli ricavi che l’uso stesso della struttura può fruttare.

Questa prima indagine esplorativa non è vincolante né per il Comune né per chi si dichiarerà interessato: a seconda degli esiti di questo Avviso, l’Amministrazione potrà decidere se deliberare l’effettiva procedura di concessione in gestione, con stesura di un preciso capitolato di concessione e regolare procedura negoziata a cura degli uffici comunali competenti, oppure studiare altre soluzioni per la possibile valorizzazione dell’immobile.

L’Avviso è pubblicato in homepage sul sito istituzionale del Comune (scadenza per presentare la manifestazione di interesse: 30 aprile 2013).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. IronMan
    Scritto da IronMan

    @uperpippe, nove commenti da quando ti sei registrato, e hai scritto solo “aria fritta” !! sei intervenuto su due-tre argomenti, ma nessuno ti fila . . .ci mancava il tuo apporto, sai . . . ah ah ah

  2. IronMan
    Scritto da IronMan

    . . .e comunque @superpippe se hai qualcosa di NON qualunquista da dire, fallo . . . ma sino allora, taci . . perché se vorrò un tuo commento serio, te ne darò uno io !!

  3. IronMan
    Scritto da IronMan

    @superpippe, a me va bene che siano a privati a gestire la sala Gassman, ma almeno SI STIA ATTENTI perché molte volte la sponsorizzazione privata può nascondere brutte sorprese . . . e chiedi un po’ a Borgio cosa ne pensino . . .

  4. IronMan
    Scritto da IronMan

    @superpippe, che l’operazione immobiliare della Blaumer sopra le grotte sia solo un chiacchericcio, vallo a spiegare a Daquino ed alla Maremetto . . . se voi a cercare gli articoli qui su IVG, già da qualche mese l’ Amministrazione Comunale ha parlato di “progetto approvato” (in realtà di approvato c’è solamente la variante al PRG) . . .

  5. superpippo
    Scritto da superpippo

    caro Iron(ico) chiedo scusa per la mia assenza ma ero distratto da qualcosa di più interessante e coinvolgente delle tue farneticazioni. Posso capire che per te siano solo ricordi e sogni ,ma c’è ancora chi dalla vita riesce a trovare qualche soddisfazione che non sia insultare chi fa capire che persona poco leale e sincera sei.
    La tua tattica di non rispondere è ormai desueta, ma io ho la testa dura : perchè Borgio dovrebbe continuare a buttare risorse pubbliche nel Gassman quando un privato potrebbe gestirlo meglio e magari creare un profitto per ile casse BORGESI ?
    E poi a me piace parlare di cose serie non di ipotesi : se non sbaglio le ” case sopra le Grotte ” per ora sono acora un chiacchericcio , magari avanzato ma solo chiacchere……vedremo cosa succederà