IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bombardier, incontro nel Comune di Savona: si va verso nuovo vertice regionale

Vado Ligure. Si va verso un nuovo incontro tra sindacati, azienda Bombardier e Regione. Il vicesindaco e assessore Livio Di Tullio e Paolo Apicella hanno ricevuto stamani i sindacati e le Rsu dello stabilimento. Dal confronto è emersa la volontà dell’amministrazione comunale di impegnarsi per la convocazione di un incontro con i vertici regionali.

“Ai due amministratori savonesi abbiamo espresso le nostre preoccupazion. Bombardier non può vivere di rimessaggio delle carrozze ferroviarie di Trenitalia. Fra l’altro ad oggi non ci sono neppure le basi per avviare dei prepensionamenti” sottolinea il delegato Fiom per la Rsu Bruno Martinazzi.

Di Tullio e Apicella, insieme ad altri amministratori savonesi parteciperanno venerdì sera a Vado, presso la Società Operaia della valle, all’assemblea indetta dai lavoratori dello stabilimento vadese. Inoltre scriveranno una lettera ai parlamentari savonesi perché prendano atto della difficile situazione del sito industriale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da El Rey del Mundo

    Un giorno non troppo lontano toccherà pure a voi della Bombardier. NON ESISTONO PIU’ INDUSTRIE A SAVONA E PROVINCIA E VOI VORRESTE LAVORARE ANCORA? CIG CIG CIG!