IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball, Serie C: la pioggia rovina l’opening day degli Albisole Cubs

Albissola Marina. Pioggia ancora protagonista, in senso negativo, di questa prima parte della stagione del baseball. Dopo i rinvii dovuti al maltempo di due gare su tre delle qualificazioni della Coppa Italia, anche la partita dell’opening day del campionato di Serie C è stata prima sospesa e poi definitivamente rinviata a causa delle forti piogge che ieri pomeriggio si sono abbattute suol campo Cameli di Albissola Marina.

Un vero peccato perché gli albisolesi nello scorcio di gara che si è riuscita a disputare sono sembrati molto tonici e, soprattutto, completamente trasformati rispetto alla deludente prestazione di Coppa Italia di quindici giorni fa. Al momento della sospensione i Cubs erano infatti in vantaggio per 1 a 0 in una favorevolissima situazione di attacco con nessun eliminato ed altri due potenziali punti sulle basi, mentre il lanciatore Christian Gilardo ed una buona difesa degli albisolesi erano fino a quel momento riusciti ad annullare completamente l’attacco matuziano.

“Quella della pioggia quest’anno sembra una vera e propria maledizione – commenta il manager dei Cubs Giulio Calcagno –. Su quattro partite ne abbiamo giocate appena una. Ieri prima del diluvio siamo riusciti a giocare solo due riprese, un po’ poche per dare una valutazione oggettiva perché la partita sarebbe stata ancora lunga, ma la sensazione era buona ed ho visto una squadra molto migliorata nell’approccio alla gara. Peccato per il rinvio ma se vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno posso dire che almeno è stato un allenamento molto fruttifero in vista del proseguimento della stagione”.

Il prossimo impegno in campionato per i Cubs sarà la trasferta di domenica 28 aprile a Boves contro lo Skatch, squadra tradizionalmente molto ostica per gli albisolesi.

Sabato si è anche giocata la terza giornata del campionato della Little League Allievi con i giovani Cubbie che, dopo la bella vittoria di sette giorni fa contro il Boves, non sono riusciti a ripetersi perdendo in trasferta contro il Sanremo per 20 a 10.

Una prima parte di gara sottotono ha compromesso da subito il risultato e, anche se con il passare degli inning gli albisolesi hanno pian piano cominciato a giocare alla pari con gli avversari, il divario era ormai troppo ampio per sperare in un completo recupero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.