IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball, Serie C: la pioggia ferma gli Albisole Cubs ad un passo dal successo

Albissola Marina. E’ ancora la pioggia la vera protagonista del campionato di Serie C di baseball. Il maltempo che ha colpito in questo fine settimana Liguria e Piemonte ha infatti costretto gli arbitri a sospendere, e poi rimandare definitivamente, tutte le partite in programma nella seconda giornata.

Per gli Albisole Cubs, impegnati a Boves contro lo Skatch, un viaggio a vuoto e con qualche strascico polemico nei confronti dei padroni di casa che, sotto nel punteggio, hanno fatto di tutto per non arrivare al quinto inning valido per acquisire il risultato.

Un vero peccato perché gli albisolesi, al momento della sospensione, era il quarto inning, stavano conducendo per 10 a 7 l’incontro con una supremazia molto più netta di quanto non dica il risultato. “La pioggia quest’anno sembra che non voglia proprio lasciare giocare a baseball – commenta il manager dei Cubs Giulio Calcagno –. Domenica si è giocato sotto l’acqua dall’inizio fino al momento della sospensione al quarto inning, ecco anche perché dal nostro punto di vista si poteva giocare l’ultima ripresa ed arrivare almeno al quinto inning che avrebbe convalidato il risultato ma i padroni di casa stavano perdendo… Guardiamo il bicchiere mezzo pieno, almeno non siamo stati completamente fermi e ci siamo allenati un po’! La squadra sta migliorando, l’approccio all’incontro è stato sicuramente buono e siamo riusciti a far vedere cose egregie anche sotto l’acqua”.

Molte comunque le note positive per i Cubs. Roger Rabellino, dopo le buone prestazioni in NWL con i Mariners è stato promosso in prima squadra ed ha debuttato davvero con il botto in Serie C. Schierato come lanciatore partente ha messo in difficoltà gli avversari mentre in attacco si è presentato subito con una gran battuta valida e due punti spinti a casa. Senza il rinvio avrebbe ottenuto la sua prima vittoria in serie C a soli 15 anni. Molto bene anche i bomber dominicani Gabriel Medina Dotel e Carlos Burgos ben supportati in attacco da Silvio Siri ed Alessio Bellini. Peccato che alla fine tanto buon gioco non sia servito a nulla.

Prossimo impegno per gli Albisole Cubs domani, mercoledì 1 maggio, alle ore 16, sul diamante casalingo di Albissola Marina, contro il fortissimo Diamante Mondovì secondo classificato nel campionato dello scorso anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.