IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball Club Cairese: partono bene gli Allievi, tre giovani alle selezioni per il Mondiale Under 12 foto

Cairo Montenotte. E’ proprio il caso di dire: “chi ben comincia è a metà dell’opera”. In casa Cairese si raccolgono già alcuni frutti di un’attività invernale intensa ed operosa, culminata con il bellissimo terzo posto nel torneo della Western League in quel di Casalbeltrame.

Già, perché proprio in quel frangente sono stati “osservati” e selezionati tre atleti biancorossi classe 2001 che ieri, domenica 7 aprile ,hanno raggiunto Tirrenia insieme ad altri atleti di tutta Italia per partecipare al primo raduno di selezione che porterà venti di loro al Mondiale Under 12 che si svolgerà a Taiwan dal 20 al 28 luglio.

Luca Granata, Giorgia Fratini e Guido Gandolfo si sono confrontati con altri coetanei in una giornata intensa ed emozionante che li ha visti impegnati con regole diverse stabilite dalla federazione internazionale (Ibaf) per la categoria Ragazzi, che prevedono l’utilizzo della palla da baseball e non il modello kenko come nel campionato, la possibilità di “rubare” le basi come nella categoria Allievi, le distanze tra le basi maggiori.

Non si sanno ancora gli esiti del raduno, con i nomi dei selezionati, ma i giovani biancorossi hanno ben figurato anche nella partitella finale e questa è già una grossa soddisfazione, che sottolinea come il duro lavoro svolto in palestra durante l’inverno, la partecipazione alle attività invernali indoor, il puntare molto sul vivaio siano “regole” basilari per la società cairese che da sempre vede nel proprio vivaio l’unica grande risorsa anche per l’attività seniores.

Sempre nella giornata di ieri, ma con Albissola Marina quale teatro della manifestazione, si sono svolte le selezioni per la rappresentativa regionale per la categoria Ragazzi. La Cairese ha presentato Leonardo Marenco, Alessandra Lazzari, Alberto Lazzari, Alex Ceppi, Andrea Scarrone e Marco Miari, quali futuri candidati per il Trofeo delle Regioni che si terrà nel mese di giugno.

Un ottimo inizio di stagione che si accompagna alla bella vittoria degli Allievi nella prima giornata di campionato contro i pari età del Sanremo: 11 a 6 il risultato finale.

Partita piacevole con la formazione cairese che trova da subito ritmo e concentrazione, nonostante lo stop forzato degli allenamenti sul campo dovuti al maltempo, tanto da portarsi sul punteggio di 8 a 1 al termine della prima ripresa. A questo punto, complice un lieve ritardo nella sostituzione del partente Giordano, comunque sino a quel punto impeccabile, i rivieraschi reagiscono e si portano a due sole lunghezze di svantaggio; è il momento del rilievo mancino Ceppi che, con la freddezza e l’autorità di un veterano, “toglie le castagne dal fuoco” annientando il tentativo di rimonta degli avversari.

Positivo l’attacco con Buschiazzo superstar: tre valide su tre turni per lui. La prima uscita sul campo ha rincuorato lo staff tecnico cairese sulla bontà delle scelte fatte; molte infatti sono le novità nella formazione Allievi, a partire da Bloise e Buschiazzo in campo interno, Alberto Lazzari quale ricevitore, per finire con il già menzionato Ceppi in qualità di lanciatore. E’ appena il caso di ricordare che questi atleti sono all’esordio nella categoria e si sono dimostrati completamente a proprio agio con le nuove distanze.

Prossimi impegni per la Cairese: nella Northwest League esordio ad Albisola sabato 13 aprile contro i Mariners di Savona, mentre per la categoria Ragazzi concentramento sul diamante casalingo con Boves e Chiavari; rispettivamente alle ore 11 e alle ore 13.

Nelle foto: Gandolfo, Fratini e Granata a Tirrenia; la selezione ligure per il Torneo delle Regioni; la squadra Allievi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.