IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, manutenzione strade e parcheggi: investimento da 450 mila euro

Andora. Con un investimento di 450.000 euro, l’amministrazione di Andora ha appaltato opere di manutenzione su tutto il territorio comunale. L’obiettivo è quello di intervenire sulle pavimentazioni in pietra danneggiate, realizzare nuovi marciapiedi e riqualificare gli esistenti, servire con parcheggi zone strategiche della cittadina, attuare lavori per evitare gli allagamenti in caso di pioggia. I lavori partiranno nelle prossime settimane.

Gli interventi più importanti saranno realizzati in via Doria e in un tratto all’incrocio fra via Clavesana e via Usodimare nonché in località Molino Nuovo dove saranno rifatti interi tratti della pavimentazione in pietra.

“Andremo sostituire intere fasce di pavimentazione ed a risolvere in maniera definitiva le problematiche che hanno causato i danneggiamenti – spiega Filippo Scola, Consigliere delegato alle Borgate del comune di Andora – Abbiamo, infatti, contestato una cattiva posa e gestione del cantiere alla ditta che aveva effettuato i lavori nel 2011, la quale ha pagato una penale, che oggi utilizziamo per la sistemazione. A Molino Nuovo saranno anche sostituiti tre pali della luce e ricostruito un parcheggio in autobloccanti, danneggiato da un incendio”.

L’intervento di Molino Nuovo prevede una spesa di 52.000 euro, mentre per quello di via Clavesana l’investimento è di circa 30.000 euro. Con questo grande progetto si vuole andare ad intervenire su tutto il territorio comunale, con opere di manutenzione e prevenzione. Per rispondere alle richiese dei cittadini, sarà realizzato anche di un parcheggio, con 40 posti auto e 6 per scooter, dietro il Palazzetto dello sport, con ingresso da Via Marco e verrà effettuato il completamento dei lavori del parcheggio di Colla Micheri.

Nel centro cittadino, verranno anche realizzati nuovi tratti di marciapiedi in via Doria nel tratto fra via Rattalino e via dei Mille. Le zone in cui ora si alternano tratti asfaltati e piastrelle saranno rifatti con autobloccanti. “Il progetto prevede moltissimi interventi su tutto il territorio con opere di manutenzione – prosegue il consigliere Scola – alcune avranno anche carattere preventivo come la posa di nuove tubature e griglie atte a contenere il deflusso delle acque piovane e quindi ad evitare gli allagamenti delle strade”.

L’amministrazione prevede di intervenire anche sulle strade asfaltate. E’ in fase di ultimazione da parte degli uffici tecnici del Comune di Andora, anche il Progetto degli asfalti che prevede il rifacimento di ben 10.000 mq di asfalti sul territorio comunale con un investimento di 170.000 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da penelope

    che strano dopo 9 anni di Amministrazione parla un consigliere !!!

  2. .
    Scritto da .

    L’importante che ci sia un pieno ripristino del manto stradale nelle vie centrali. Abbiamo vie dove passano gli autobus che sono in uno stato pietoso e di degrado, per non parlare della pericolosità. Il comune deve intervenire urgentemente su queste cose, poi il resto.