IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, tentano di rubare un’auto in viale Liguria: arrestati

Albenga. Alcuni cittadini li hanno notati in piena notte in viale Liguria ad Albenga mentre armeggiavano con un cacciavite vicino ad un’auto parcheggiata lungo la strada e, intuendo quali fossero le intenzioni di quegli strani personaggi, hanno chiamato il 112.

I carabinieri ingauni sono giunti in pochi minuti sul posto, soprendono i due intenti a forzare la portiera dell’auto e li hanno arrestati. Si tratta di due cugini marocchini poco più che ventenni (uno dei due ha precedenti penali per reati simili) residenti a Loano. L’accusa per loro è di tentato furto aggravato: saranno processati domani per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da NoNickNoName

    la condanna saranno i soliti 6 o 8 mesi con la condizionale e scarcerazione immediata, tra qualche notte invece che da loano ad albenga si trasferiranno da loano a finale (tanto per dire) e ricominceranno il lavoro interrotto.In italia le cose van così…figuriamoci ora con il ministro dell’integrazione che ci ritroviamo…..ma finche si continueranno a votare pd,m5s (credete sia meglio del pd?) ecc ecc i risultati saran questi.L’unica soluzione è nessuna integrazione,nessun permesso di soggiorno piu per nessuno, espulsione immediata e coatta per chiunque venga fermato da clandestino….all’u.e. non sta bene? e chi se ne frega, aprano le procedura di infrazione, tanto ci voglion gia far fallire da ora,almeno ritroviamo una dignità e un’indipendenza nazionale ormai morti e sepolti. sono anche disposto a pagare due IMU sulla casa se i soldi servissero a fare le cose di cui sopra….

  2. Scritto da gallinara

    SAREBBE ORA DI DIRE BASTA NON BASTA ROMA A FREGARCI GLI ULTIMI SPICCIOLI SAREBBE PIU’ UTILE

    NON BASTA ROMA DOBBIAMO ANCHE A LORO LA NUOVA TASSA……………..

  3. marty74
    Scritto da marty74

    Ci penserà il nuovo ministro a integrarli….

  4. Roberto Scarlatta
    Scritto da Roberto Scarlatta

    A Roma? Si, In Vaticano… vediamo se poi se li tengono! Oppure che li ospiti la Boldrini visto che gli piacciono tanto i migranti!

  5. Roberto Scarlatta
    Scritto da Roberto Scarlatta

    Seeee, processati per direttissima e per direttissima rimessi in libertà per nuocere nuovamente ai cittadini onesti! VANNO DEPORTATI AL LORO PAESE DI ORIGINE… Ormai più della metà dei crimini viene commessa dagli stranieri… ANCHE BASTA NO?