IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, telecamere Rai per “Phocus on Jazz”

Più informazioni su

Albenga. Le telecamere Rai per la mostra sul jazz di Palazzo Oddo. Questa mattina, una troupe del TGR regionale della Liguria ha fatto visita al terzo piano di Palazzo Oddo, per puntare l’obiettivo delle proprie telecamere su “Phocus on Jazz”, mostra fotografica a cura dell’associazione “Le Rapalline In Jazz”, con il patrocinio e la collaborazione della Fondazione Gian Maria Oddi e del Comune di Albenga.

Inaugurata lo scorso 24 aprile, “Phocus sul Jazz” nasce dall’incontro di un gruppo di fotografi italiani di jazz e Nicola Fasano, fotografo italo-danese residente a Copenhagen. Da questo incontro è nata l’idea di concretizzare in una mostra le proprie esperienze fotografiche, coinvolgendo due tra i maggiori fotografi di jazz a livello europeo, Gorm Valentin e Jan Persson. I loro obiettivi hanno immortalato tutti i musicisti che hanno fatto la storia del jazz contemporaneo, che negli anni 60 e 70 avevano una predilezione per il nord Europa e Copenhagen in particolare. Ritroviamo quindi in questa mostra tutta la storia del jazz, da Duke Ellington a Bill Evans, da Ben Webster a Johnny Hodges, da Chet Baker a Miles Davis, da Charles Mingus a John Coltrane, da Dexter Gordon a Stan Getz, da Art Pepper a Sonny Rollins. Arrivando ai contemporanei Han Bennink, McCoy Tyner Winton Marsalis, Archie Shepp, David S.Ware, Misha Mengelberg, Enrico Rava, Stefano Bollani, Paolo Fresu e tanti altri.

Espongono: Jan Persson, Gorm Valentin, Agnese Piantoni, Fabio Gamba, Luca d’Agostino, Luciano Rossetti, Nicola Dell’Olio, Pietro Bandini, Riccardo Schwamenthal, Elia Falaschi, Lorenzo Scaldaferro e Umberto Germinale. Per quest’ultimo, anche una breve intervista con il TGR.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.