IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, ruba una bici e colpisce a bottigliate il proprietario che lo insegue: fermato 31enne marocchino

Più informazioni su

Albenga. Ruba una bicicletta nel parcheggio dell’ospedale di Albenga, per poi colpire a bottigliate i proprietari che lo stavano inseguendo e finire in manette dopo una fuga durata una manciata di secondi.

Protagonista della rapina su due ruote, un operaio marocchino 31enne, regolare sul territorio nazionale e residente nella città delle Torri (M.Z.). L’uomo, intorno alle 19,30 di ieri, si è appropriato di una bici lasciata nel parcheggio del Santa Maria di Misericordia ma è stato subito pizzicato dal proprietario del “mezzo” e dal cognato di quest’ultimo: i due lo hanno rincorso lungo la strada che costeggia il fiume Centa, fino a quando M.Z., per non farsi bloccare, li ha spintonati colpendoli anche con una bottigliata (fortunatamente le vittime non hanno riportato ferite gravi e non sono dovuti ricorrere a cure mediche).

La sua fuga, però, è durata una decina di minuti, giusto il tempo di arrivare in piazza del Popolo dove i carabinieri lo hanno fermato per rapina. Oggi sarà processato per direttissima.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da El Rey del Mundo

    Sono i COMUNISTI

  2. Roberto Scarlatta
    Scritto da Roberto Scarlatta

    Devono essere caricati su treni merci e spediti in campi di lavoro finchè non hanno ripagato i danni…poi vanno deportati nei loro paesi d’origine!

  3. Scritto da NoNickNoName

    speriamo che qualche accidente irriversebile nella notte abbia portato giustizia laddove giustizia non c’è mai

  4. Scritto da sky72

    sarà stato uno di quelli che ci mantengono lavorando nelle serre vero PROPOSITIVO?……tutti a casa loro devono tornare non si può mandare allo sfascio una nazione per salvaguardare queste persone…..

  5. pepper71
    Scritto da pepper71

    Bisogna reintrodurre la legge del taglione….mi hai rubato la bici e mi hai preso a bottigliate?? OK….leviamo il sellino alla bici e ti adagiamo sopra sino a che il tubo non si vede più e poi giri per il paese mentre i cittadini volontari che vogliono partecipare possono prenderti a bottigliate !!! Dite che la prossima volta sarà recidivo???