IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, politici esclusi dai pattugliamenti: scontro sindaco-vigili, il comandante Noè smorza i toni

Albenga. Sindaco contro polizia municipale ingauna: la parola passa al comandante Gaetano Noè che tenta di smorzare i toni di una polemica che tiene banco da qualche giorno sotto le torri.

Si tratta dello sfogo che il primo cittadino ha affidato qualche giorno fa a Facebook e col quale criticava il no dei vigili, palesato dai sindacati di categoria, alla partecipazione di consiglieri e assessori ai pattugliamenti serali per il controllo del territorio. “E’ una questione di sicurezza: se accade qualcosa non possiamo tutelare l’incolumità degli amministratori” hanno sostenuto i tutori dell’ordine, facendo inalberare il sindaco Guarnieri e, di contro, ottenendo l’appoggio della minoranza che ha invitato la maggioranza a lasciare lavorare la municipale, senza pretendere di servirsi di essa per una “vetrina elettorale”.

“In effetti ci sono problematiche da affrontare e approfondire per quello che riguarda la sicurezza sul lavoro – ha detto il comandante Noè – Bisognerà trovare una soluzione in grado di permettere agli amministratori di verificare sul territorio i problemi, anche con l’ausilio dei vigili, e, nel contempo, tutelare alcuni aspetti lavorativi degli agenti. E’ chiaro che bisogna stabilire dei limiti oltre ai quali non si può andare”.

“Ho detto ai miei di non ascoltare i pettegolezzi e di continuare a lavorare al meglio delle possibilità, come hanno sempre fatto. Il sindaco, come ha dimostrato in varie occasioni, apprezza l’opera della polizia municipale e credo che nell’incontro che verrà convocato tra Comune e sindacati si individuerà la soluzione migliore per tutti” taglia corto il numero uno della municipale ingauna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gianmarco

    Gli albenganesi sono stufi di vedere dipendenti comunali fannulloni…

  2. wolf
    Scritto da wolf

    I politici dovrebbero fare i politici…..manie di protagonismo campa voti non servono a nulla di buono!!!

  3. Giudice
    Scritto da Giudice

    I politici facciano i politici e i VV.UU. i VV.UU. Cosa significa vedere un assessore su un’auto della P.M. ?! Con che utilità?!

  4. aronne piperno
    Scritto da aronne piperno

    Vi porto la pace vi do la mia pace……Noè in versione papale non ha notato che i toni li ha alzati il sindaco??
    Il problema si risolve in modo semplice…gli assessori e i consiglieri che son tutti automuniti e parcheggiano allegramente in piazza San Domenico in ZTL a qualsiasi ora alla sera si fanno le ronde con i loro mezzi ed eventualmente segnalano le situazioni alla municipale… semplice ed efficace.

  5. Scritto da gianmarco

    ma andatevene tutti a casa …per l’utilità che avete ,ne facciamo veramente a meno…