IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, piazza del Popolo riavrà la sua fontana con i delfini

Più informazioni su

Albenga. Ritornerà ad Albenga la fontana con i delfini di Piazza del Popolo. A darne l’annuncio – seguito da un applauso da parte dei presenti – nei giorni scorsi, nel corso della presentazione al pubblico del calendario delle manifestazioni estive 2013 del Comune, il Sindaco di Albenga Rosy Guarnieri.

“Si trattava di una delle fontane più caratteristiche della città, molto apprezzata dai cittadini, rimossa diversi anni fa nell’opera di riqualificazione di Piazza del Popolo condotta da precedenti amministrazioni – ha affermato il sindaco – Quei delfini sono rimasti nel cuore della città, la loro rimozione non è mai stata accettata dagli albenganesi, che più volte hanno chiesto di ripristinare la fontana. Purtroppo, dopo un’operazione di ricerca, lo scorso anno abbiamo ritrovato i delfini in un magazzino, abbandonati, in pessimo stato di conservazione, gravemente danneggiati, forse per i lavori di rimozione dell’epoca, o per l’usura del tempo”.

“Oggi, a grande richiesta, annuncio con grande piacere che è volontà dell’amministrazione comunale realizzare una nuova fontana, con i delfini in ceramica realizzati ad Albisola, analoga a quella di un tempo, in una posizione leggermente differente rispetto all’epoca, a causa degli arredi già presenti”, ha dichiarato con soddisfazione il sindaco. “Ciò sarà possibile con gli introiti che il Comune incasserà a seguito del bando per la gestione del ‘Caffè Letterario’ di Piazza del Popolo, che andrà a sostituire l’attuale ufficio informazioni e che, nelle nostre intenzioni, dovrà essere gestito da giovani, fungere da centro di aggregazioni e rilanciare la piazza con eventi e iniziative culturali”.

“Restaurare e recuperare la fontana di un tempo si è dimostrata una strada impraticabile. Ne realizzeremo una del tutto nuova, che siamo certi sarà positivamente accolta da tutti, da chi ha nostalgia dell’Albenga di ieri, da chi vive l’Albenga di oggi, e dalle nuove generazioni che costruiranno l’Albenga di domani, le quali, pur non ricordandosi dei famosi ‘delfini’, se ne innamoreranno subito”, ha concluso il sindaco Guarnieri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Claudio VOLPE
    Scritto da Claudio VOLPE

    Io ricordo quei “vecchi” delfini e sono convinto che il ritorno di una nuova fontana (che spero venga progettata in linea con l’importanza della Piazza per gli Albenganesi) con bellissimi nuovi delfini, offrirà alla Cittadina ingauna ed ai suoi turisti un’immagine più fine di quella attuale, deturpata da bancarelle permanenti di verdura e pesci!!!!!!!!! Non parliamo, poi, di quelle panchine ammuffite, sempre sporche e poco comode, che vorrebbero essere utilizzate, se sostituite, da persone in cerca di una sosta decorosa, magari all’ombra “protettrice” di qualche bell’albero.
    Non mi sembra giusto, poi, che il Caffè letterario trovi collocazione proprio nella Piazza del Popolo; capisco che possa costituire fonte di introiti per migliorare la stessa Piazza, ma da una parte ridurrebbe enormemente gli spazi di quel “polmone” sempre più ingolfato. Basta trovargli un luogo più appropriato, possibilmente nel centro storico!
    Buono, comunque, che qualcosa si smuova!

  2. wolf
    Scritto da wolf

    Evviva l’Italia evviva albenga ,evviva i delfini ,evviva Rosy!!! Rosy !Rosy !Rosy! Rosy ! Rosy ! Rosy ! Un sindaco come si deve …..

  3. Scritto da NoNickNoName

    sarebbe meglio ridare la piazza e tutta albenga agli albenganesi……comunque è una bella notizia.