IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, medici in cattedra e insegnanti a lezione di “manovre salva-vita”

Albenga. “Scuole più sicure”. Così Eraldo Ciangherotti, assessore ai Servizi Sociali insieme all’architetto Nicola Podio, consigliere comunale delegato all’Istruzione, hanno aperto, ieri pomeriggio, i lavori dell’incontro sulla disostruzione delle vie aeree organizzato dall’amministrazione comunale ed aperto alle maestre degli asili nido, delle scuole materne ed elementari statali e paritarie di Albenga.

A spiegare le manovre salva vita dal centro di formazione “Loano Salute” della Simeup (Società Italiana di Medicina di Emergenza ed Urgenza pediatrica) un’équipe qualificata sul territorio del ponente savonese e costituita dai dottori Paolo Corciulo e Alberto Traverso, medici pediatri strutturati nel reparto di Neonatologia dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure insieme all’ostetrica Laura Santi e al caposala Stefano Biagi della Rianimazione dell’Ospedale di Albenga.

Quaranta maestre, tra asilo nido parrocchiale di Leca, Scuole materne “Ester Siccardi”, “Bastia di Albenga”, Leca e “Faà di Bruno” e Scuola Elementare “Redemptoris Mater” e Scuole primarie del Comprensorio di Leca-Ceriale, hanno partecipato prima ad una lezione teorica sulle manovre da effettuare in caso ostruzione delle vie aeree su lattante e bimbo oltre l’anno di vita, sia se cosciente sia se incosciente. E poi si sono impegnate in una parte pratica, sotto il diretto controllo del personale sanitario, per imparare ad eseguire su manichino le manovre “salva vita”. Il prossimo incontro, martedì 7 maggio 2013, vedrà coinvolti gli insegnanti della Scuola Materna “Campo Lao”, di Via Orti e di Lusignano-San Fedele e della Scuola Elementare T. Paccini e Don Barbera.

Nei prossimi giorni, a tutte le scuole di Albenga verrà rilasciato un attestato con il nominativo degli insegnanti che hanno partecipato al corso “salva vita” e verranno consegnati alcuni poster esplicativi della sequenza di interventi da mettere in atto in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo. Questi poster verranno affissi nelle sale adibiti alla mensa scolastica in modo da essere sempre consultabili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.