IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, “la sosta in centro la paga il CIV!”: torna l’iniziativa

Più informazioni su

Albenga. Il CIV l’Isola del Centro Storico di Albenga (consorzio dei commercianti del Centro Storico), in accordo con l’amministrazione comunale e dopo il grande successo ottenuto durante le scorse festività natalizie, rilancia e promuove nuovamente l’iniziativa della sosta in centro pagata per chi fa shopping.

Al pagamento del parcheggio sarà rilasciata una doppia copia del tagliando, una da apporre nella autovettura e l’altra da consegnare all’esercente. A fronte di una spesa minima di 20,00 Euro si avrà il rimborso di 1,00 Euro pari ad un ora di sosta (40 Euro di spesa = 2,00 Euro di rimborso). Il tagliando verrà timbrato dal commerciante in modo da non poterlo riutilizzare in altri negozi.

“La sosta a pagamento ha evitato che ci fossero vetture parcheggiate per intere settimane, con questo sforzo minimo cerchiamo di rendere ancor più facile la vita ai numerosi clienti che scelgono il Centro Storico per le loro compere o per la pausa pranzo, insieme all’amministrazione stiamo valutando l’ipotesi di modificare l’orario dall’odierno 8,00 – 20,00 mantenendo la sosta libera nella ‘pausa pranzo’, i residenti che tornano a casa e i clienti dei bar e ristoranti del Centro saranno senza dubbio contenti della modifica all’orario”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. wolf
    Scritto da wolf

    Ma chi ci viene ad Albenga ??? Mettete apposto il centro storico!!! Rendetelo sicuro e promuovete iniziative interessanti, non quattro mercatini che vendono fondi di cantine ….. Poi date qualche incentivo per aprire qualche bel ristorante dove si mangia cucina ligure e piatti tipici , ma Risoranti con la R maiuscola!!! Prendete esempio da centri storici medioevali come Siena