IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, a 100km/h e ubriaco esce di strada con la sua golf: marocchino denunciato

Più informazioni su

Albenga. Dai filmati della polizia municipale di Albenga acquisiti dalla polizia stradale viaggiava ad una velocità di oltre 100 km/h l’automobilista marocchino di 28 anni, iniziali A.L., che ieri sera a bordo della sua golf è finito nel rio sottostante a Vadino dopo una spettacolare uscita di strada. Non solo, il guidatore, secondo gli esami accertati solo oggi, viaggiava completamente ubriaco con tasso alcolemico nel sangue pari 2,84 g/l.

L’extracomunitario non ha riportato gravi conseguenze, a parte il suo pesante stato di ebbrezza. Nei suoi confronti è però scattata una denuncia penale con il sequestro del mezzo, gravemente danneggiato nell’incidente, oltre al ritiro della patente. Sul posto hanno operato i vigili del fuoco, personale sanitario e 118.

Il 28enne, dopo essere stato estratto dall’abitacolo, è stato trasportato all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure: nonostante la dinamica del sinistro non ha riportato gravi ferite.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. quovadisdomine
    Scritto da quovadisdomine

    … non per buttarla in politica… ma con i nuovi Ministri, e’ stato nominato anche il Ministro per l’ Integrazione, Cécile Kyenge, la quale in passato ha gia’ organizzato, nel 2010, una giornata di mobilitazione e sciopero (??? MA PERCHE”? )indirizzata a far comprendere “quanto sia determinante l’apporto dei migranti alla tenuta e al funzionamento della nostra società (???) e come sia importante che italiani vecchi e nuovi si impegnino insieme per difendere i diritti fondamentali della persona, combattere il razzismo e superare la contrapposizione tra ‘noi e loro'”.
    E’ anche una dei 4 firmatari di una legge sulla cittadinanza (Gli altri sono Pier Luigi Bersani, Khalid Chaouki e Roberto Speranza ) che prevederebbe il riconoscimento della cittadinanza per chi nasce in Italia da stranieri residenti da almeno cinque anni e della possibilità di richiederla anche per chi non è nato in Italia ma vi è cresciuto.
    Se va avanti cosi’ chiedo (sperando che me la concedano…) la Cittadinanza Svizzera … ALMENO LORO PRIMA DI FARE UNA QUALSIASI LEGGE INDICONO UN REFERENDUM POPOLARE E FANNO DECIDERE AI CITTADINI SVIZZERI !!!

  2. Scritto da malfois

    ma si fosse fatto male ,almeno x un pò non lo vedevamo in giro a rompere i c…….i

  3. Scritto da MarioCicciu

    E per la sanità…. paga pantalone!

  4. Scritto da gallinara

    E MENO MALE CHE LORO NON POSSONO BERE.-

  5. wolf
    Scritto da wolf

    Tutto regolare , tranquilli tra poco guiderà nuovamente