IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

1 Maggio, cortei a Savona e Albenga: “Priorità Lavoro”, disoccupati a quota 25 mila

Savona/Albenga. 1° Maggio 2013. La Festa dei Lavoratori organizzata dalle Segreterie Provinciali di Cgil Cisl Uil è anche quest’anno incentrata, dato il perdurare della difficilissima fase economica e sociale che il Paese, e la nostra Provincia in particolare, stanno da anni attraversando, sui tradizionali temi del lavoro e dello sviluppo economico.

Lo slogan della infatti manifestazione è: “Priorità Lavoro”. Lavoro e crescita sono infatti le parole d’ordine delle iniziative programmate in provincia che coinvolgeranno lavoratori, disoccupati, pensionati e cittadini tutti. In Provincia sono due le manifestazioni organizzate unitariamente, a Savona e ad Albenga.

A Savona il concentramento è previsto in Piazza Sisto IV dove alle ore 10 il comizio per Cgil Cisl Uil sarà tenuto da Danilo Barbi, Segretario Confederale Cgil nazionale, con delega alle politiche dello sviluppo. La presenza di Barbi testimonia l’attenzione delle organizzazioni sindacali per la nostra Provincia, duramente colpita dalla crisi economica che ha portato la disoccupazione per la prima volta intorno alle 25.000 unità.

Al termine prenderà avvio il corteo per le vie cittadine, al quale parteciperanno come tradizione le Bande cittadine Forzano e S. Ambrogio, seguendo il percorso: Corso Italia, Piazza Giulio II (dove si uniranno i mezzi meccanici provenienti dal Porto), Via Niella, Piazza Mameli, Via N.Sauro, Via Dei Vegerio, Piazza Marconi, Piazza Saffi, Via San Lorenzo, Piazza Brennero, Via Verdi, Via Milano, Via Torino, Via Piave, Piazza Saffi, Via Boselli per concludersi in Piazza Mameli dove sarà deposta una corona al Monumento ai caduti e contemporaneamente suonerà la Campana.

Ad Albenga il concentramento è previsto per le ore 10.00 in Piazza del Popolo dove il Segretario Generale Uil Savona, Giuseppe Giangrande, terrà il comizio per Cgil Cisl Uil. Al termine si muoverà il corteo che percorrerà le principali vie cittadine secondo il seguente percorso: Viale Martiri della Libertà, Piazza Matteotti, Via Trieste, Piazza del Popolo, Lardo Doria, Via Enrico d’Aste e Piazza IV Novembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.