IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una copia del monumento a Ilaria del Carretto a Zuccarello: il sindaco Mai in visita a Lucca

Zuccarello. Il sindaco di Zuccarello Stefano Mai in “missione” a Lucca per trovare un accordo sulla consegna di una copia del monumento a Ilaria del Carretto. “Oggi sarò a Lucca accompagnato dal mio consigliere De Francesco e da Flavio Furlani, per definire la vicenda che mi ha visto contrapposto alla città toscana, con la quale vi è stata dal 2006 al 2008 un ottima collaborazione in occasione dell’organizzazione delle celebrazioni per i 600 anni dalla realizzazione dell’opera di Jacopo della Quercia: il monumento a Ilaria del Carretto. La diatriba iniziò il 17 febbraio 2009 quando inviai formale richiesta di trasferimento del monumento di Ilaria nel comune di Zuccarello” spiega il sindaco.

“La richiesta fu inoltrata all’Arcidiocesi di Lucca, al Museo della Cattedrale di Lucca, al Ministro Beni e Attività Culturali, alla Regione Toscana, alla Provincia di Lucca e alla direzione Regionale Beni Culturali Paesaggistici, adducendo tutta una serie di motivazioni. La levata di scudi da parte della Toscana fu imponente e la soprintendenza in primis affondò immediatamente la mia richiesta. Il Sindaco di Lucca, allora l’on. Favilla, difendendo strenuamente il monumento si mostrò possibilista sulla realizzazione di un calco: ‘l’opera d’arte è stata realizzata nella nostra città e l’amore dei lucchesi per Ilaria è forte e tenace; spostare il monumento è impensabile come ritenere di poter portare via le Mura rinascimentali o la Torre Guinigi con la vetta alberata. Proponiamo al sindaco di Zuccarello che, in accordo con la Soprintendenza possa realizzare un calco dell’opera da poter portare nella sua città'” precisa Mai.

“In realtà esiste già una copia del celebre monumento che si trova nel liceo artistico di Lucca ed il Sindaco Favilla, poche settimane fa, vi si è recato per conferire con il preside e cercare una sorta di collaborazione. Ho ritenuto quindi opportuno fissare un incontro con il dott. Walter Rinaldi, Dirigente scolastico del Liceo Artistico  e Componente Direttivo Regionale della Anp-Toscana per verificare la concreta possibilità di effettuare una copia del monumento di Ilaria e stabilire quindi le basi per un’auspicabile collaborazione. L’artista Furlani che collabora da anni con la mia amministrazione, si occuperà degli aspetti tecnici” aggiunge Mai.

“Anche se l’anno in corso non ci permetterà sicuramente di impegnare risorse economiche, se non per i servizi essenziali, spero entro fine del 2013 di poter consegnare ai miei concittadini la copia del monumento di Ilaria che verrà presumibilmente sistemata nel castello ove nacque” conclude il sindaco di Zuccarello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.