IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trenitalia, ecco l’orario estivo: due corse giornaliere in più per Roma

Liguria. Salgono a 12, ossia 2 in più, le corse giornaliere Frecciabianca che collegano la Liguria con la capitale con oltre 6300 posti offerti. Questa la principale novità dell’orario estivo di Trenitalia.

Il nuovo collegamento prevede la partenza alle 6,52 da Genova Piazza Principe e arrivo a Roma alle 11,50. Da qui invece la partenza è prevista nel pomeriggio alle 16,59 con arrivo a Genova Piazza Principe alle 22,08. I treni fermeranno, nelle stazioni liguri di Genova Brignole, Rapallo, Chiavari e La Spezia.

Sarà inoltre spostato dalle 17,57 alle 18,29 l’orario di partenza dell’ultima corsa Frecciabianca da Roma a Genova.

“Accresce inoltre la qualità dei servizi offerti alla clientela con la progressiva introduzione del pulitore a bordo, dei desk di accoglienza e delle biglietterie dedicate nelle stazioni, del corner bar, del welcome drink e del portale di bordo. Si esporta quindi, fuori dal circuito dell’alta velocità, quei plus che hanno contribuito a decretare, in pochi anni, il successo del Frecciarossa e del Frecciargento” spiega Trenitalia.

Nell’ambito del Contratto di Servizio fra Stato e Trenitalia, su richiesta del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, sono previste 2 corse notturne tra Sud e Nord Italia. Un nuovo collegamento unisce la Sicilia (con partenza da Palermo alle 12,39 e da Siracusa alle 13,40) a Genova (arrivo 8,32) e Milano (arrivo 10,45) percorrendo la direttrice Tirrenica; la partenza dell’Intercity notte da Milano è invece prevista alle 20,05, da Genova alle 21,53 con arrivo a Siracusa alle 15,40 e a Palermo alle 16,36. In Liguria verranno effettuate le fermate di La Spezia, Genova Brignole e Genova Piazza Principe.

Ci sarà un nuovo sistema di prezzi, già disponibile dal 10 giugno. Tre le tipologie di biglietto: Supereconomy, Economy e Base studiate con lo scopo di accrescere semplicità, flessibilità e convenienza, con sconti fino al 90% rispetto al biglietto base con Supereconomy e fino al 40% con Economy. Un biglietto base che garantirà cambi di prenotazione illimitati e gratuiti fino alla partenza del treno.

Tra Supereconomy ed Economy saranno un milione al mese i biglietti messi in vendita a prezzo ridotto rispetto a quello del biglietto Base. E, nel detta

glio, 300 mila ticket Supereconomy, di cui 200 mila sulle Frecce e 700 mila Economy, 450 mila dei quali soltanto sulle tre Frecce.

Pochi ma significativi numeri riassumono i risultati delle Frecce ad Alta Velocità: 25 milioni di passeggeri nel 2011 (+ 20% sul 2010) e quasi 10,5 milioni in questi primi cinque mesi del 2012, circa 7 milioni sul Frecciarossa, che vede incrementare i viaggiatori del + 2,4% rispetto all’analogo periodo dello scorso anno, e 3,5 milioni sul Frecciargento che registra un vero e proprio boom, con una crescita di passeggeri del + 13,4%. Il 96% dei clienti Frecciarossa esprime un giudizio positivo nei confronti della sua esperienza di viaggio.

Le due Frecce AV hanno raggiunto una performance di puntualità del 97% entro i 15 minuti. Tutte e tre le Frecce, insieme, hanno da poco toccato il traguardo dei 100 milioni di clienti, 15 milioni dei quali solo in questi primi mesi del 2012. Per questo Trenitalia ha deciso di festeggiare il traguardo con un concorso a premi, riservato a tutti i clienti delle Frecce, che mette in palio cinque Fiat 500, una al mese da maggio a settembre.

L’orario di Trenitalia è interamente consultabile sul sito www.fsitaliane.it e sugli orari cartacei e digitali della linea editoriale “in Treno”, che saranno acquistabili nelle prossime settimane presso biglietterie di stazione, Freccia Club, principali edicole, librerie e ipermercati selezionati. Oppure, per ricevere direttamente a casa la versione cartacea, cliccando su www.unilibro.it e, per la versione digitale, su trenitalia.ezpress.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.