IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Toirano, Beppe Peretti verrà premiato dal Comune con la Medaglia d’Argento

Più informazioni su

Toirano. Beppe Peretti sarà premiato dal Comune di Toirano con la Medaglia d’Argento prevista per “l’attività di persone fisiche originarie o residenti nel Comune di Toirano che si siano distinte per imprese anche a livello privatistico che abbiano avuto un risalto pubblico o comunque degne di rilievo nell’ambito della cultura, delle arti, dello sport, ecc. o per spirito di sacrificio, agonismo”.

Lo scorso 7 novembre l’intero Consiglio Comunale del Comune di Toirano, all’unanimità tra i tre Gruppi rappresentati dal Sindaco Silvano Tabò e dai consiglieri Antonella Tosi e Gino Parodi, ai sensi del Regolamento comunale per le onorificenze, avevano proposto la concessione un riconoscimento al Cittadino toiranese Giuseppe (Beppe) Peretti per essersi distinto in attività di volontariato e di podismo amatoriale conseguendo importanti affermazioni seguite da organi di stampa e televisioni locali e nazionali; attività sociale e politica per il Comune di Toirano svolgendo opera di volontariato e ricoprendo incarichi pubblici per un ventennio; impegno per volontariato con associazioni comunali che operavano per la Collettività toiranese; costante opera di volontariato quale guida per escursionisti nel comprensorio della Val Varatella e nelle zone limitrofe, con attenzione ai gruppi e appassionata spiegazione delle bellezze naturali, con impegno per favorire il contatto naturalistico e il rispetto per l’ambiente; attività di documentazione, illustrazione e divulgazione delle bellezze del territorio comunale e della Val Varatella.

L’approvazione della proposta da parte della Giunta Municipale è stata una mera formalità ed ora, in concomitanza con il 65° compleanno di Beppe ne viene data notizia pubblica e, a breve, si terrà un apposito Consiglio Comunale nel quale Beppe riceverà formalmente il primo riconoscimento toiranese. Ricordiamo che Beppe si è reso protagonista di imprese non agonistiche portando a compimento cammini particolarmente impegnativi come il Cammino di Santiago sino a Santiago de Compostela, percorso svoltosi in Francia e Spagna; il Cammino di Sigerico, lungo la via Francigena da Canterbury (Inghilterra) a Roma, percorso compiuto con il compagno di viaggio Simone Terravecchia di Vendone;  ascesa al Monte Ararat (Turchia), quando, nel corso della salita, il gruppo del quale faceva parte rimaneva bloccato da una bufera di neve e lo stesso sig. Peretti rimaneva isolato per molte ore nella tormenta unitamente ad altri due compagni di viaggio; oltre al percorso in bicicletta lungo il corso del fiume Po dalla sorgente sino alla foce.

Presta da anni la propria opera di volontariato nel Club Alpino Italiano, nel programma per le scuole elementari “BO.TO.LO.” e nell’Università delle Tre Età “Unitre”, svolgendo gratuitamente il ruolo di guida e documentando i percorsi con serate a tema per gli enti e le associazioni che ne facciano richiesta; nell’ambito delle sopra citate attività, si è sempre distinto per attenzione e rispetto per ambiente e tradizioni popolari, per attività di volontariato anche a favore del Comune di Toirano nell’Associazione “Festa dei Gunbi”;è stato consigliere comunale del Comune di Toirano in n. 4 legislature ovvero dal 1980 al 1985 nel Gruppo di opposizione – Sindaco Beccaria Antonio;  dal 1985 al 1990 nel Gruppo di opposizione – Sindaco Parodi Gino; dal 1990 al 1995 nel Gruppo di opposizione – Sindaco Parodi Gino; dal 1995 al 2000 nel Gruppo di maggioranza – Sindaco Bertolotto Marco.

“L’onorificenza per Beppe ho unito senza dubbio alcuno tutto il Consiglio Comunale – spiega il sindado di Toirano Silvano Tabò -, siamo molto riconoscenti e onorati per quanto Beppe ha fatto e continua a fare per la nostra Collettività, si tratta di volontariato e di passioni degne di nota, che possono essere d’esempio per tutti noi. La decisione è stata meditata e non frutto dell’emozione di un momento e ora, non appena verrà concordata la data, svolgeremo la cerimonia ufficiale alla quale seguirà la proiezione del Cammino sulla via Francigena. Intanto, a nome dell’Amministrazione porgo a Beppe i migliori auguri di buon compleanno”.

“Come Comune abbiamo sempre seguito le imprese sportive di Beppe – spiega il Presidente del Consiglio, Fulvio Panizza -, in particolare il Cammino sulla via Francigena nel quale sia Lui sia Terravecchia hanno dato una dimostrazione di volontà e di forza davvero notevoli. Li abbiamo seguiti giorno per giorno e a Lucca li abbiamo raggiunti con la fascia tricolore, il Gonfalone Comunale e una delegazione del C.A.I. di Loano per sostenerli nelle fasi più dure del cammino. E’ stata un’avventura persino commovente per lo spirito che li ha uniti e animati e a Lucca è intervenuta anche la Polizia di Stato per porgere il suo saluto all’ex collega Terravecchia che festeggeremo, a breve, insieme a Beppe”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.