IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tirreno Power, riunione tecnica in Regione per documentazione che attivi procedura AIA

Regione. E’ stata convocata in Regione una riunione tecnica preliminare per l’avviamento della pratica di Autorizzazione Integrata Ambientale alla centrale termoelettrica di Vado. Si tratta di un primo incontro per valutare lo stato attuale dell’impianto vadese in vista del passaggio della documentazione al Ministero, per il rilascio dell’AIA, che la giunta Burlando ritiene un passo indispensabile per attuare l’ampliamento. La riunione si svolgerà la prossima settimana.

La Regione, valutate le condizioni, rilascerà una pre-autorizzazione tecnica che aprirà la procedura vera e propria, della quale è titolare il Ministero. L’azienda energetica aveva già mostrato la disponibilità ad applicare l’AIA ai due gruppi esistenti, tanto che l’assessorato regionale all’ambiente l’aveva posta come condizione nella delibera autorizzativa insieme ad altri interventi, come la copertura del carbonile, il monitoraggio dell’aria e le compensazioni a favore dei Comuni.

A marzo il Ministero dello Sviluppo Economico aveva emesso il decreto per autorizzare la realizzazione di una nuova unità a carbone da 460 mw presso la centrale. Il provvedimento prevede l’ammodernamento anche delle due unità a carbone esistenti da 330 MW entrate in servizio agli inizi degli anni ’70. I lavori di trasformazione verranno avviati sulla prima delle due unità esistenti all’entrata in esercizio della nuova unità da 460 MW. L’adeguamento della seconda unità esistente verrà eseguito successivamente, previa verifica da parte della Regione Liguria dei risultati conseguiti dalla società in termini di rispetto dei limiti emissivi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.