IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, domani la quinta edizione di “Note per il sorriso di un bimbo”

Più informazioni su

Savona. Domani, mercoledì 30 maggio, alle ore 20,30, al teatro Chiabrera di Savona, tornerà lo spettacolo “Note per il Sorriso di un Bimbo”. Patrocinato dalla città di Savona e dall’associazione Dante Alighieri di Savona, è giunto alla sua quinta edizione.

Prosegue quindi il progetto di cooperazione sanitaria internazionale “Mama Ti Ngo'” a cui è rivolto lo spettacolo, iniziato due anni fa e portato avanti dalla onlus Savona nel cuore dell’Africa.

Questo progetto consiste in azioni di sostegno alla maternità in Repubblica Centrafricana, mediante la creazione di una vera e propria forma di tutela mutualistica per le donne in gravidanza.

Ad aprire la manifestazione e diretto dall’insegnante Liana Saviozzi, ci sarà il coro, composto da circa sessanta bambini dai 3 anni in su, della Dna Musica Yamaha Music School a cui si uniranno gli allievi del corso musicale della scuola elementare “Carando” di Savona.

Nel corso della serata si esibiranno tutti gli allievi della scuola a cominciare dai più piccoli, che, riuniti in ensemble, suoneranno e canteranno dal vivo supportati da un coro di bambini sempre fisso sul palco.

Per la conduzione dello spettacolo, sono stati scelti alcuni allievi che, da musicisti, si esibiranno anche come presentatori.

Durante la serata interverranno il dottor Marco Anselmo e il dottor Bruno Astengo della onlus Savona nel cuore dell’Africa che illustreranno il progetto “Mama Ti Ngo’”.

Ospiti della serata saranno i Loudness, gruppo nato proprio dalle aule della scuola savonese.

“Invitiamo la cittadinanza a partecipare alla nostra manifestazione realizzata trasmettendo tutta la passione che abbiamo per la musica ai nostri allievi che si sono preparati con un grande impegno – dichiarano gli organizzatori -. Nello stesso tempo siamo felici con il nostro spettacolo di contribuire a donare un po’ di conforto a chi ne ha veramente bisogno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.