Benvenuto

Registrati - Accedi

Le notizie di ARCHIVIO
  • Segui i Feed di IVG.it
IVG.it
Articolo n° 217730 del 24/05/2012 - 12:29

Regione, parte il progetto “Liguria Wi-fi”: offerta turistica digitale, esperienza di viaggio condivisa sui social

Regione. E’ la nuova frontiera dell’accoglienza turistica, quella 2.0, che la Regione intende cogliere come opportunità con il progetto “Liguria Wi-fi”. L’amministrazione di via Fieschi, infatti, sta predisponendo il piano di potenziamento delle rete per agevolare la connessione su tutto il territorio ligure, prevedendo una rapida moltiplicazione degli hotspot per l’accesso gratuito ad Internet nei luoghi pubblici. Del resto, come più volte sottolineato, quasi tutti pensano e costruiscono la vacanza tramite il Web e, quando tornano a casa, sempre sul Web ne parlano.

L’assessore regionale Angelo Berlangieri, a margine della presentazione del programma triennale di promozione turistica, lo ha anticipato: “La copertura Wi-fi consentirà ai turisti italiani e stranieri di cercare informazioni su luoghi, paesaggi, itinerari e strutture; quindi di condividere il tutto attraverso la rete. In questo modo sarà lo stesso turista a diventare promotore delle bellezze del territorio, sfruttando i social network come Facebook o le piattaforme come Flickr, ma anche Twitter o i social emergenti quali Pinterest”.

La Regione sta approntando gli investimenti per il progetto di un’offerta turistica digitale, dunque, a partire dal potenziamento e dall’estensione delle reti Wi-fi sull’intera area ligure.

Uno dei canali nuovi di comunicazione privilegiati è il web con i social network sempre più strumento di promozione. Sono state 237.835 le visite del portale www.turismoinliguria.it da luglio 2011 ad oggi, di cui il 95% provenienti dall’Europa, il 3% dall’Nord e Sud America. Di quelle europee, 170.000 visite arrivano dall’Italia (70%), seguono Germania, Francia e Svizzera Gli accessi tramite i canali social vedono al primo posto Facebook (60%), seguito da Tripadvisor (20%), Yahoo e Blogger. Nell’ultimo mese le visite sono state 38.000 visite con un aumento del 25% rispetto allo scorso anno. Sono state 14.707 quelle viste con accesso da Mobile. Sono oltre 20.364 i fan sulla pagina ufficiale di Facebook, il 65% dei fan ha un’età compresa tra 25 e 55 anni, il 50% dai 35 ai 55 anni.

“Se negli ultimi anni gli stranieri sono cresciuti del 9% – dice l’assessore Berlangieri – andando a velocità doppia rispetto all’Italia è anche merito dell’agenzia, che ha un ruolo strategico per la promozione”. Con uno staff altamente specializzato in marketing e comunicazione turistica, oltre che in competenze amministrative, è stato sottolineato, e nonostante “soli 21 dipendenti”, l’agenzia In Liguria “sta tenendo il passo di aziende di marketing e comunicazione turistica con maggiori dotazione organiche e disponibilità di investimenti ingenti”.

1 commento a “Regione, parte il progetto “Liguria Wi-fi”: offerta turistica digitale, esperienza di viaggio condivisa sui social”
Diego Gambaretto ha detto..
il 25 maggio 2012 alle 15:42

Conordo in pieno

0
Scrivi un commento...
Per commentare questo articolo registrati o fai il login.