IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Questa Imu non è dei Comuni”: Albenga aderisce a campagna Anci

Albenga aderisce, come altri enti comunali, a “Questa Imu non è dei Comuni”, campagna nazionale di informazione al contribuente lanciata da Anci e Ifel, partita questo mese. A partire da questi giorni, saranno affissi e distribuiti per tutta la città locandine firmate dal sindaco di Albenga Rosy Guarnieri, “marchiate” dallo stemma del Comune e dal logo dell’Anci, relative alla nuova tassa dell’Imu.

“I sindaci e i comuni italiani dicono no all’Imposta Statale Unica!”, recita il testo della locandina. “I cittadini, le famiglie e le imprese devono sapere che dietro questa sigla che evoca i municipi, si nasconde una nuova tassa dello Stato che i Comuni non possono neanche riscuotere liberamente. Una nuova tassa che serve solo a coprire una parte del deficit dello Stato. Una nuova tassa che taglia le risorse ai comuni e costringe i sindaci a tagliare i servizi e le opere pubbliche, lasciandogli, come unica alternativa, quella di aumentare le aliquote ai propri concittadini”.

“I Comuni e i sindaci chiedono chiarezza e trasparenza – prosegue – Chiedono che sia divisa la parte dell’imposta statale da quella comunale. E’ un atto di onestà e serietà nei confronti dei cittadini, che hanno il diritto di sapere, quando pagano un’imposta, a chi va a finire il gettito e per che cosa vengono utilizzati i soldi”. “Per tutto questo diciamo Imu? No, grazie!”, conclude il testo, firmato e condiviso anche dal sindaco Guarnieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.