IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, l’assessore Valeriani: “Sport e volontariato binomio che risponde ai bisogni del territorio”

Più informazioni su

Pietra Ligure. “Gli eventi in programma a Pietra Ligure venerdì 18 maggio e domenica 3 giugno 2012 rappresentano due tappe del cammino intrapreso da questa amministrazione ed avente come meta la costruzione di una cultura dell’inclusione e dell’integrazione sociale nella quale le persone con disabilità vengano percepite come un valore aggiunto”. A dirlo è l’assessore Dario Valeriani.

“Da sempre lo sport è vettore di valori universali capaci di valicare ogni confine e di unire popoli e culture apparentemente incapaci di trovare un qualcosa che li unisca – sottolinea Valeriani – Abbiamo imparato che una piazza può diventare veramente il cuore pulsante della nostra città unendo e facendo solidarizzare tra di loro tutti a prescindere dal fatto di avere o meno un handicap. Abbiamo percepito emozioni forti nel gioire per un canestro per un goal per uno sprint. Abbiamo scoperto che nella nostra città esiste un fantastico esercito armato dalla voglia di mettersi al servizio degli altri parte del loro tempo per creare una rete solidale”.

“Nel 2006 abbiamo provato i brividi sulla pelle respirando lo spirito paralimpico di Torino e ci siamo lasciati contaminare da un entusiasmo folle che ha lasciato indelebile in noi una sensazione di gioiosa fratellanza e ci ha nutriti di desiderio di trasformare la nostra città in una città per tutti. Su tali premesse si fonda la consapevolezza che per costruire una nuova cultura occorre educare i giovani di oggi fornendo loro le basi per approcciarsi in maniera diversa al mondo della disabilità. Ecco allora che siamo pronti ad affrontare questa nuova tappa consapevoli che il futuro sia propizio per una società inclusiva” osserva l’assessore.

“Unire sport e volontariato significa appunto diffondere la cultura della solidarietà e rendere partecipe la nostra città dei bisogni e delle risorse del territorio” conclude Valeriani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.