IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Open day” all’Arpal: alla scoperta dei segreti dell’ambiente ligure

Più informazioni su

Savona. Porte aperte all’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente Ligure, che spalanca alla cittadinanza le proprie sedi. La visita alle strutture di Arpal, a Savona (martedì 29 maggio), Imperia, La Spezia e Genova, gratuita e rivolta a tutti, permetterà di scoprire i laboratori e gli incredibili strumenti in dotazione ad Arpal, capaci di analizzare acque, alimenti, aria, terre e scovare le più minute tracce di inquinanti.

Si potranno sperimentare in prima persona alcune delle attività di monitoraggio ambientale, simulare le operazioni necessarie ai controlli sul territorio, approfondire le tematiche di maggiore interesse. Quattro i momenti organizzati nei singoli dipartimenti dell’Agenzia, con focus, analisi dei dati e visite, laddove possibile, direttamente nei punti di intervento: la bonifica dell’area ex IP o la rinascita di Vernazza nello spezzino; una centralina per la qualità dell’aria a Savona. E ancora il racconto dalla viva voce dei tecnici del lavoro quotidiano e delle questioni ambientali. L’ambiente non è così facile come talvolta viene fatto credere, e bisogna conoscere approfonditamente i delicati equilibri che lo regolano.

Quattrocento esperti saranno a disposizione per risponder a domande o curiosità, in particolare su: balneazione (primo bilancio dall’inizio della stagione balneare 2012; qualità dell’aria; biodiversità e bioindicatori; campi elettromagnetici (prova pratica di come gli ispettori Arpal tengono d’occhio un inquinamento invisibile); bonifica area ex IP; alluvioni (immagini del disastro, l’intervento dei tecnici Arpal, la ricostruzione).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.