IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Musica al Chiabrera”: artisti in scena per la Pediatria del San Paolo

Savona. Nell’ambito della VI edizione della Settimana dell’Infanzia, sabato 26 maggio, alle ore 20.30, presso il Teatro Comunale di Savona, andrà in scena “Musica al Chiabrera”.

Nel corso della serata i “Babilonia Ethnic Band”, capitanati dal dottor Amnon Cohen, direttore della S.C. Pediatria e Neonatologia del San Paolo di Savona, accompagneranno i cantanti in uno spettacolo piacevolmente variegato, davvero unico nel suo genere.

Si partirà con il frontman della band metal Labyrinth Roberto Tiranti, che porterà in scena la sua straordinaria potenza vocale; accanto a lui il cantante, attore e presentatore Jacopo Sarno e, per la prima volta, il talento emergente Chantal Saroldi, pronta ad esibirsi in un introspettivo repertorio jazz.

Eccezionalmente per “Cresc.i”, salirà sul palco Mariella Nava che proporrà alcuni grandi e noti successi del passato e presenterà il suo nuovo album “Tempo Mosso”.

Presenterà la serata Francesca Orlando insieme al team dei Clown Dottori del Reparto di Pediatria. L’entrata al teatro è con libera offerta. Il ricavato dello spettacolo verrà interamente devoluto al Reparto di Pediatria e Neonatologia dell’ospedale San Paolo di Savona per la continuità e il miglioramento dei servizi d’accoglienza sia per i bambini ospitalizzati sia per i loro genitori.

La settimana si concluderà domenica 27 alle ore 17.00 con il percorso podistico “Corri e Cresci per Renzino” aperto a grandi, piccini ed amici… a quattro zampe.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.