IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le vignette di Gariano in mostra dopo la battaglia elettorale: “C’è chi si è arrabbiato, ma ora amici” foto

Cairo Montenotte. Graffianti, irriverenti e soprattutto immerse nella realtà locale: le vignette di Massimo Gariano hanno tenuto banco durante la campagna elettorale delle amministrative cairesi. Da oggi sono esposte nel Palazzo di Città per la mostra che mette in vetrina i disegni satirici di questi mesi, con un motivo di solidarietà: è in vendita l’antologia delle vignette ed il ricavato del libro servirà per acquistare defibrillatori da destinare alle scuole e agli impianti sportivi.

In molti oggi pomeriggio hanno partecipato all’inaugurazione della mostra. Spiega lo stesso Gariano: “Cercavo di attirare attenzione su Cairo e sulle elezioni. C’è stata subito una grande attenzione, da Facebook alla gente per la strada”. Qualcuno non l’ha presa bene… “Sì – conferma l’autore – c’è chi si è arrabbiato, sono saltati i nervi, ma poi è rientrato tutto. Ci conosciamo e siamo tutti amici”.

Massimo Gariano osservatore ironico della politica, si farebbe coinvolgere in un’avventura elettorale? “Voglio bene a questo paese, mi limito a fare disegni e faccio meno ‘danni’ – si schermisce – Per ora l’importante è questa esposizione, che ha un duplice scopo: rasserenare gli animi dopo la battaglia e le polemiche, e fare qualcosa di buono e positivo per Cairo”.

Presente il sindaco confermato Fulvio Briano, che ha “asfaltato” i concorrenti, come tratteggiato dalla matita di Gariano. “In realtà – osserva il primo cittadino – gli asfalti sono quelli materiali realizzati nella primavera, che risalgono alle decisioni del 2011, per il 2012 dobbiamo programmare. E’ un po’ una polemica delle ultime settimane; giustamente Massimo Gariano l’ha enfatizzata disegnandomi come operaio comunale che stende metri e metri di asfalto”.

Le quattro liste che hanno affrontato la corsa al voto hanno aderito all’iniziativa “Le elezioni secondo Gariano”, che ha lo scopo di raccogliere i fondi per l’acquisto dei defibrillatori attraverso la vendita del libro di vignette. Medici del 118 hanno già dato la propria disponibilità per un corso di formazione per insegnanti e preparatori sportivi sull’utilizzo del defibrillatore e le procedure in casi di emergenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.