IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imu e fiscalità locale: a Loano incontro con l’Anci

Più informazioni su

Loano. Una giornata interamente dedicata agli amministratori della provincia di Savona per chiarire alcuni dei punti più critici della normativa sulla fiscalità locale.

E’ questo l’obiettivo dell’incontro dal titolo “Finanza e fiscalità locale – la manovra finanziaria 2012”, organizzato da Anci Liguria in collaborazione con IFEL (Istituto per la Finanza degli EE.LL.), che si svolgerà martedì domani dalle 9.30 alle 17.30 presso la Sala del Consiglio Comunale del Comune di Loano (Corso Roma 9).

L’incontro, il primo dei cinque previsti da Anci sul territorio regionale, vedrà la partecipazione per Anci Liguria di Franco Floris, presidente della Commissione Finanza Locale di Anci, e di Pierluigi Ropolo, Consulente Anci e dirigente responsabile finanziario del Comune di Rivalta di Torino. Sarà l’occasione per gli amministratori locali per ottenere una serie di risposte ai molti dubbi sollevati, in particolare, dalle disposizione di legge relative ai bilanci comunali.

“In una situazione di così grande difficoltà, confusione e incertezza per i Comuni Anci Liguria e Ifel attraverso questi incontri si mettono a disposizione degli amministratori fornendo loro un sostegno tecnico concreto per fare chiarezza sui punti più controversi delle normativa” afferma Floris.

Molti i punti controversi: innanzitutto l’Imu, sulla cui revisione l’associazione sta svolgendo un’importante battaglia a livello nazionale; ma anche le nuove regole e le sanzioni relative al Patto di stabilità 2012 e il nuovo Fondo di riequilibrio con i relativi riflessi contabili. Ampio spazio sarà dedicato al dibattito e alle domande degli amministratori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.