IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I cori del 39° Festival Nazionale della Polifonia e del Folklore arrivano ad Andora

Più informazioni su

Andora. “Il coro nella molteplicità delle sue forme espressive”. E’ questo il titolo del concerto che sabato 2 giugno, alle 21, al parco delle Farfalle, porta ad Andora una selezione di rinomati cori partecipanti al 39° Festival Nazionale della Polifonia e del Folklore, organizzato dalla A.CO.L. Liguria in collaborazione con l’associazione Culturale Amusando di Andora, con il patrocinio del Comune di Andora e con il contributo delle Associazioni Bagni Marini, Albergatori e la sezione Giorgio Volontè della Confommercio.

Un concerto, ad ingresso libero, che si preannuncia molto interessante e coinvolgente, sia per la qualità delle voci coinvolte sia per la varietà del repertorio. L’esibizione, realizzata esclusivamente “a cappella”, propone un programma che va dall’opera lirica allo spiritual, dal folklore alpino ai canti popolari.

“Il coro nella molteplicità delle sue forme espressive” racchiude oltre 300 anni di storia della musica, evidenziando particolarmente i costumi e le tradizioni popolari liguri – piemontesi senza trascurare le radici del canto spiritual (tradizione orale degli schiavi negri) ed il bel canto italiano ottocentesco.

Questi i partecipanti: Coro di Andora San Pietro San Giovanni diretto da Massimiliano Viapiano; Coro Il Grappolo di Piobersi Torinese diretto da Fiorenzo Faccin; Coro Rocciavré di Bruino diretto da Ivan Giustetto; Spiritual Songs di Varazze diretto da Filippo Piceda; Gruppo corale Musikà di Villar Perosa diretto da Ivan Giustetto; La Combriccola di Genova Nervi diretta da Marco Lupinacci; Schola Cantorum Mons. G.B. Trofello di Camogli diretta da Mauro Ottobrini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.