IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giro d’Italia, Savona festeggia i ciclisti che rispondono con una “passerella” per gli appassionati foto

Più informazioni su

Savona. E’ stata praticamente una passerella a favor di appassionati il “via” savonese del Giro d’Italia. I corridori sono partiti tra due ali di folla acclamante, con tanti bambini entusiasti e appassionati a bordo “pista” con le loro biciclette ad ammirare i campioni in gara.

Tra i più acclamati, Ivan Basso, Damiano Cunego, Michele Scarponi e Alessandro Ballan, ma a tutti Savona ha comunque concesso lunghi applausi e incoraggiamenti gioiosi. E i ciclisti in gara hanno risposto con altrettanti saluti, autografi, pose per le fotografie. Ad una bimba intenta a osservare le due ruote, un atleta dell’Astana ha regalato la propria borraccia strappandole un lungo sorriso.

Ad alzare la bandierina rosa, in via Dante Alighieri, è stato il sindaco di Savona, Federico Berruti. Poi, i corridori hanno pedalato a velocità “turistica” facendosi ammirare dai tantissimi cittadini venuti qui a salutare quello che per la città della torretta è un vero e proprio evento.

Evento che ha attirato, già a partire dalle prime ore di questa mattina, tanti curiosi e appassionati che si sono riversati nel villaggio rosa allestito in zona Prolungamento. Centoventuno sono oggi i chilometri da percorrere per raggiungere Cervere. Ma quelli che interessavano ai savonesi sono già passati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.