IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giro d’Italia, Malika Ayane con l’Unicef: campagna sms contro la mortalità infantile foto

Sestri Levante. Malika Ayane con il Giro d’Italia, per un’iniziativa di enorme valore solidale connessa all’evento sportivo: “Vogliamo Zero”, campagna Unicef contro la mortalità infantile. La nota cantante, al seguito della carovana ciclistica che domani sarà impegnata tra Savona e Cervere, invita a fare un piccolo grande gesto di aiuto: “Unicef nell’ultimo anno ha salvato la vita a due milioni e mezzo di bambini. Da questo dato si può partire per pensare a cosa si può fare: sono oggi qui per promuovere l’sms solidale al 45505 che consente di raccogliere fondi per l’acquisto di strutture e vaccini, così da azzerare il numero di bambini che ogni giorno muore per malattie banali”.

Spiega Giacomo Guerrera, membro fondatore del comitato Unicef Italia e presidente del Comitato Regionale Liguria: “La solidarietà attraverso il Giro è un fatto importantissimo, perché riusciamo a raggiungere migliaia di sportivi. Oggi muoiono 22 mila bambini al giorno per malattie facilmente prevenibili, come morbillo o difterite. Quello che è inconcepibile nel nostro mondo è invece una tragedia là dove non riusciamo a portare gli interventi giusti, come i vaccini. Vogliamo arrivare a zero. E’ un obiettivo di civiltà, soprattutto è un obiettivo raggiungibile: basti pensare che in venticinque anni abbiamo dimezzato il tasso di mortalità infantile. Possiamo fare di più con l’aiuto di tutti”.

Oltre a Malika Ayane, sono numerosi i personaggi dello spettacolo che hanno scelto di fare da testimonial a “Vogliamo Zero”, fra i quali Lino Banfi, Alberto Angela, Gigi Buffon e Alena Seredova, Gigi Proietti, Andrea Lo Cicero, Angela Finocchiaro, Alessandra Mastronardi, Rudy Zerbi, Jury Chechi, Simona Marchini, Roberto Bolle, Kledi Kadiu, Maria Rosaria Omaggio, Cinzia Th.Torrini, Deborah Compagnoni, Daniela Poggi, Paola Saluzzi, Sergio Assisi e Mario Porfito e Tiziano Ferro.

In tutte le tappe del Giro sono presenti volontari e testimonial dell’Unicef. La modalità di donazione è molto semplice: con un sms al 45505 da cellulare Tim, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile, CoopVoce, Tiscali e Nòverca o chiamata allo stesso numero da rete fissa da Telecom Italia, Infostrada, Fastweb, TeleTu e Tiscali, è possibile donare 2 euro all’Unicef e combattere la mortalità infantile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.