IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Football americano, sabato sera al Ruffinengo gli Junkers Pirates affrontano gli Storms Pisa

Savona. Ultimi preparativi e rifinitura di routine in casa Pirates per il primo appuntamento playoff 2012 del campionato di football americano CIF9.

I savonesi di coach Ferrari affronteranno questo impegno davanti al proprio pubblico, tra le mura del Ruffinengo, grazie all’importante vittoria nell’ultimo turno di regular season. Ospiti dei savonesi uno dei team più ostici del panorama attuale, quegli Storms Pisa paradossalmente terzi pur essendo stati gli unici ad aver battuto i capoclassifica del loro girone sia in casa che in trasferta.

“Usciamo da una tempesta e ne affrontiamo un’altra, ma d’altronde siamo Pirati – scherza Eugenio Meini, d.s e portavoce degli Junkers Pirates a proposito di questo appuntamento -. Teoricamente basta dire una sola parola per rendere l’idea di che partita sarà: playoff. Da adesso sono tutte gare dentro o fuori, dove non c’è più possibilità di appello. I ragazzi di Pisa hanno ampiamente dimostrato che non conta più di tanto chi hanno davanti, hanno un gioco ed una mentalità da squadra con tanta personalità pur essendo molto giovani. Ed il loro ranking lo dimostra”.

“Per quanto riguarda noi – prosegue – non possiamo negare quanto sia allettante l’idea di mantenere l’imbattibilità casalinga, soprattutto nell’ottica di proseguire l’avventura playoff. La concenbtrazione è alta, e la voglia di giocare è a stento trattenuta. Ci auguriamo di accogliere gli Storms con il miglior pubblico della stagione, numericamente parlando, in modo da avere una cornice adeguata e degna di questo importante appuntamento”.

Per i tifosi e gli appassionati l’appuntamento è per sabato 26 maggio, allo stadio Ruffinengo di Savona. Il Kickoff sarà alle ore 20,30.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.