IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Football americano, la tempesta pisana ferma i Pirates Savona foto

Savona. Nulla da fare per i Junkers Pirates Savona che si fermano al primo turno dei playoff del campionato CIF9 di football americano.

Partita subito in salita per i biancoblu dei coaches Amoroso e Ferrari. Dopo appena cinque minuti di gioco si trovano già sotto per 14 – 0, risultato frutto sì delle due mete avversarie, ma anche di un approccio alla partita con poca concentrazione.

All’inizio del secondo tempo la rimonta ligure con le due mete di Castagnola e Buetto e la trasformazione da 2 punti di Robello, mentre un calcio addizionale da 1 punto viene bloccato dai pisani. Sul risultato di parità, 14 – 14, la partita si trascina così all’overtime.

Alla prima azione segnano subito i pisani e trasformano con un calcio in mezzo ai pali (1 punto addizionale) portandosi sul 14 – 21. Palla ai Pirates, i quali segnano anche loro nuovamente con Buetto (20 – 21) e tentano la  trasformazione alla mano (2 punti addizionali) che li porterebbe a vincere la partita, ma la squadra savonese viene fermata a pochi centimetri dall’area di meta pisana. Fischio finale, vittoria degli Storms con un solo punto di scarto.

Applausi sportivissimi del numeroso pubblico presente, circa trecento unità, che ha sostenuto incessantemente i Pirates per tutta la partita.

“Peccato per i primi minuti del match – commenta il d.s. Eugenio Meini -. Sia chiaro, Pisa non ha demeritato, anzi, ma se avessimo iniziato subito con la giusta concentrazione, ora saremmo noi a festeggiare. Di questa annata non buttiamo via nulla. Anzi, è stata una stagione fantastica ed estremamente positiva. Il buon lavoro dei coach Amoroso e Ferrari sta dando i suoi frutti. Abbiamo dei riscontri positivi: un incremento, sia numerico che della qualità, dei giocatori; abbiamo migliorato il numero delle partite vinte in campionato e dei punti segnati ed i nostri giovani hanno ben figurato anche nel campionato senior; inoltre abbiamo iniziato, avendo anche un buon seguito, a trasmettere le partite in diretta sul nostro sito. Insomma è mancata solo la ciliegina sulla torta”.

Ora per i Pirates il consueto appuntamento di fine stagione alla discoteca Alborada di Celle Ligure per domenica 10 giugno dove, in occasione della festa dell’Associazione Atleti per Caso, verranno premiati  il giocatore senior ed il rookie (esordiente) che si sono distinti nella stagione appena terminata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.